di


Fatturato Sector: primo quadrimestre 2010 chiuso con un +25%

È iniziato bene il 2010 per Sector: registrato un +25% di vendite nel primo quadrimestre. Buono il risultato in Italia, ma dati altrettanto positivi si segnalano per le esportazioni: verso Francia e Germania in Europa e verso l’America Latina, in particolare verso il Brasile.

Proprio nello stato più esteso del Sud America, a novembre 2009, è stato siglato un accordo di distribuzione del brand con obiettivi di fatturato molto ambiziosi.

«Siamo molto ottimisti riguardo a questi risultati – ha commentato Massimo Carraro, AD del Gruppo Morellato & Sector S.p.a., nella foto a sinistra -. Questi numeri dimostrano che la direzione intrapresa è quella corretta, il lavoro serio e organizzato premia sempre».

Tra le novità del marchio spicca la linea di orologi digitali Sector Expander, associati a fasce cardiofrequenzimetro: ottimo il riscontro nel mercato sportivo grazie all’alto gradimento sia da parte dei rivenditori che dei consumatori finali.

Proprio nel mondo dello sport Sector continua a mietere successi in diverse discipline: è della settimana scorsa la notizia della vittoria di Simone Origone che si conferma per la sesta volta il Campione del Mondo di Speed Skiing. Entro la fine di questo mese, Sector sosterrà anche Patrick Musimu per il record di apnea in tandem a Bonaire (Caraibi, obiettivo 150 m) con il nuovo progetto Shark Master1000, un orologio Swiss Made che raggiunge i 1000 metri di profondità e che ha richiesto un investimento tecnologico che pone il prodotto al top dell’offerta del brand.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA