di


Fashion Week, è sempre boom su Instagram

Oltre 15 milioni di interazioni durante la Settimana della Moda: secondo l’indagine di Blogmeter sono Gucci, Moschino e Versace i brand più attivi

Fashion-Week_Blogmeter_MFW_Instagram_Top_Post_Fendi-copia-compressor

Si gioca non solo in passerella la sfida della moda italiana: uno dei palcoscenici più interessanti è infatti quello dei social media. A misurare l’impatto della Milan Fashion week su Instagram – lo strumento preferito per condividere notizie dalla Settimana della moda – è il Fashion Index di Blogmeter che incorona Gucci, Moschino e Versace come i brand più attivi durante la manifestazione.

Sono stati 61 i brand impegnati a presentare le nuove collezioni donna Autunno-Inverno 2018/19, di cui 60 attivi sui Instagram. Blogmeter li ha monitorati tramite il suo #InstagramFashionIndex, stilando una classifica sulla base dei principali indicatori di performance: interazioni totali, follower-base, nuovi seguaci, hashtag più coinvolgenti ed engagement per post.

I fashion brand analizzati sono risultati molto attivi su Instagram, registrando oltre 1.200 post dedicati e 15 milioni di interazioni totali nel periodo compreso tra il 20 e il 26 febbraio 2018. L’hashtag risultato più engaging durante la manifestazione è stato quello promosso da Camera Nazionale della Moda Italiana, #MFW, che ha totalizzato oltre 12 milioni di interazioni, di cui 7,2 milioni generate da Gucci, 1,16 milioni da Moschino e 1,12 milioni da Versace.

Fashion Week_Blogmeter_MFW_Instagram_Top_Post_Gucci copia-min

Durante la Settimana della moda, Gucci ha guadagnato oltre 278mila nuovi fan. Anche il premio come most engaging post va alla casa di moda fiorentina che, nonostante le varie polemiche intorno alla sua sfilata, ha raggiunto, con un post pubblicato il 21 febbraio oltre 600mila interazioni. Tra gli hashtag più apprezzati, legati a Gucci troviamo #alessandromichele e #guccifw18.

Moschino, secondo per total engagement, ha stupito i suoi ospiti con una sfilata a metà tra lo stile anni ’50 e la pop-art, facendo scendere in passerella modelle dipinte di colori sgargianti dalla testa ai piedi e una Jackie O impersonata dalla giovanissima top-model Kaia Gerber. Con 87 post totali pubblicati nel periodo considerato, Moschino si è dimostrato il brand in assoluto più prolifico della manifestazione.

Terzo classificato Versace che ha ottenuto un enorme successo social con l’hashtag #VersaceTribute, dedicato alla collezione creata in occasione del ventennale della morte del fondatore della maison, Gianni Versace. Inoltre, con 109mila nuovi fan, Versace si è posizionato subito dopo Gucci per il maggior numero di follower acquisiti.

Chiudono la Top5 dell’Instagram Fashion Index, Fendi, che con un’istantanea dell’influencer Chriselle Lim, in total look Fendi ha ottenuto oltre 108K interazioni per il singolo post e Giorgio Armani, con un post in cui lo stesso stilista posa assieme alla top-model israeliana Bar Refaeli, che ha raggiunto 52mila interazioni.

Fashion Week_Blogmeter_MFW_Millie_Bobby_Brown_Moncler copia-min

Protagonista della Fashion Week milanese su Instagram anche Moncler e i suoi special guest della #MonclerGenius, tra i quali la giovanissima attrice di Stranger Things Millie Bobby Brown, che ha ottenuto un enorme successo con un post che la ritrae in un abito creato appositamente dal brand.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA