di


Faraone Casa d’Aste, in aumento esponenziale gli acquisti da parte dei privati all’appuntamento di maggio

Il 50% degli acquisti è stato compiuto da 31 privati ed il restante da soli 7 commercianti

Non solo commercianti ma anche collezionisti, professionisti e clienti privati in aumento e in numero esponenziale. All’asta del 6 maggio al Four Seasons Hotel di Milano conclusasi con acquisti per un totale di € 703.067,60, diritti inclusi. Presenze consolidate e volti sempre nuovi come nelle aspettative di Faraone Casa d’Aste che, attraverso l’ottima ed accurata selezione, conferma al suo pubblico che l’acquisto di gioielli e orologi attraverso l’asta è conveniente non solo per gli operatori di settore (il 50% degli acquisti è stato compiuto da 31 privati ed il restante da 7 commercianti) radicando quel senso di fiducia che la casa d’aste infonde da sempre, principalmente ai soggetti che non hanno esperienza in questo genere di investimenti.

Rolex Cioccolatone 1945 Ref 4645 con cassa e bracciale in oro rosa

Inoltre, l’intuizione di Faraone Casa d’Aste di dedicare agli orologi un apposito spazio con un proprio banditore è stata premiata nella tornata affidata al banditore Luciano Carnaroli che ha battuto un Rolex Cioccolatone 1945 Ref 4645 con cassa e bracciale in oro rosa per un valore di € 14,500 euro contro i 9,000 del valore di partenza, in favore di un’offerente al telefono.

Diamante taglio marquise, D Color VVS2 da 4,98 Ct. certificato GIA

Patrizia di Carrobio, nella parte riservata ai gioielli, ha decretato invece la vendita di un diamante taglio marquise, D Color VVS2 da 4,98 Ct. certificato GIA, per un valore di finale di €90,000 in favore di un’offerta scritta proveniente dagli Stati Uniti e recapitata poche ore prima dell’inizio della tornata.

Eravamo abituati a un’affluenza sempre crescente da parte di privati ai nostri precedenti appuntamenti asta, ma non ci aspettavamo un ruolo così determinante all’asta primaverile, solitamente presidiata da commercianti. Questo è un segnale positivo, una soddisfazione e una lode di professionalità che giro a tutto il mio team”, ha dichiarato Vittoria Bianchi, amministratore delegato della casa d’aste di via Montenapoleone.

www.faraonecasadaste.it

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *