di


Evasione, il Tribunale di Roma assolve i fratelli Bulgari

L’accusa per il reato di frode fiscale ipotizzava il trasferimento fittizio in Irlanda di alcune attività. Il legale della famiglia chiede la restituzione dei 43 milioni sequestrati

Nicola e Paolo Bulgari-min
Da sinistra, Nicola e Paolo Bulgari

Sono stati assolti dall’accusa di frode fiscale i fratelli Paolo e Nicola Bulgari, rispettivamente presidente e vicepresidente del gruppo ed eredi della maison romana di gioielleria. Il Tribunale di Roma ha disposto l’assoluzione anche per altri 11 manager del gruppo: l’accusa ipotizzava il trasferimento fittizio in Irlanda di una serie di attività, allo scopo di evadere le imposte sulla distribuzione di dividendi in Italia. La formula pronunciata è stata “Il fatto non sussiste”. Nel 2013 la Guardia di finanza sequestrò 46 milioni di euro di beni immobili e disponibilità finanziarie di cui oggi il legale di famiglia chiede la restituzione.

I manager furono rinviati a giudizio nel 2014 e l’anno successivo cominciò il processo che si è concluso ora con la sentenza di assoluzione. In una nota il gruppo ha espresso “viva soddisfazione per la sentenza di assoluzione emessa dal Tribunale di Roma. La sentenza, infatti, assolve i manager del gruppo da tutti e quattro i capi d’imputazione riconoscendo quindi come nessun reato sia mai stato posto in essere”.

Le motivazioni verranno depositate tra novanta giorni e il pm valuterà se impugnare o meno la sentenza. “Lo Stato ora renda gli oltre 43 milioni di euro sequestrati”, chiede l’avvocato Bruno Assumma, all’indomani della sentenza assolutoria, spiegando che secondo l’accusa “la società costituita in Irlanda sarebbe stata solo una scatola vuota, invece è operativa e conta ottanta dipendenti occupati nella distribuzione dei prodotti Bulgari. Ci metteremo subito al lavoro affinché tali somme vengano restituite, il dissequestro richiederà tempo e non è mai semplice, neppure quando si è in possesso di un titolo esecutivo”.

www.bulgari.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA