di


Estrosia, raffinati capricci in argento e gemme

Il fascino intramontabile delle perle e le languide iridescenze dell’argento 925. Estrosia ne accomuna le suggestioni con il piglio creativo che contraddistingue l’intera produzione del brand meneghino. Quindi ancora una volta nulla di ordinario o tanto meno di déjà vu, bensì idee giovani e smaglianti, capricciose quanto gli anelli con protagoniste bizzarre perle barocche.

ESTROSIA_anelli-min

Difficile sfuggirne l’attrazione, perchè c’è un gusto diverso, che piace, e perchè la gran fatica mentale che c’è dietro si vede tutta.

ESTROSIA_collane-min

Stesso discorso per la collana, ancora in argento 925, a cui, però, viene ad aggiungersi il colore degli zaffiri e delle tormaline, appuntate a cascata in brillanti nuance. Molto ampia la gamma di pietre dure lavorate nei laboratori del brand (quarzi, calcedonio, fluorite, corniola, amazzonite, crisoprasio, per citarne alcune), adoperate talvolta allo stato grezzo per rimarcare l’unicità di ciascuna ideazione e per esaltare la peculiarità delle gemme. La centralità della collana è rubata dall’ampia fascia che ne raggruppa i fili, altro guizzo di fantasia che esalta la freschezza e la specificità del gioiello.

www.estrosia.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *