di


Eden Mediterraneo, il colorato giardino di Bulgari

Si ispira ai giardini e ai segni preziosi la nuova collezione di Bulgari, Eden Mediterraneo, che verrà presentata in anteprima al pubblico il 12 aprile nella boutique di via Montenapoleone a Milano.

Proprio in questo mare, il Mediterraneo, si ramificano le radici di Bulgari: le civiltà, le tradizioni, le vicende e i territori che hanno contribuito al fiorire di un ricco patrimonio di creatività. Le origini greco-romane del marchio (il fondatore dell’azienda, Sotirio Voulgaris, infatti, proveniva dall’Epiro), insieme all’eredità di tutte le culture che nei secoli hanno toccato anche le altre terre che si affacciano sul Mediterraneo, si ritrovano oggi nella preziosa collezione di preziosi ma non solo: accessori, borse con fibbie gioiello, occhiali da sole.

Gioielli bulgari mediterranean eden 5
Gioielli bulgari mediterranean eden 12
Gioielli bulgari mediterranean eden 7
Gioielli bulgari mediterranean eden 8
Gioielli bulgari mediterranean eden 13
Gioielli bulgari mediterranean eden 4
Gioielli bulgari mediterranean eden 1
Gioielli bulgari mediterranean eden 3
Gioielli bulgari mediterranean eden 11
Gioielli bulgari mediterranean eden 10
Gioielli bulgari mediterranean eden 2
Gioielli bulgari mediterranean eden 6
Gioielli bulgari mediterranean eden 9
Gioielli bulgari mediterranean eden 14
Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image...

E così rivivono i simboli classici della maison, come il leone, icona classica dei gioielli come degli accessori, che rappresenta il carattere e la forza dei valori attraverso la ricchezza cromatica; il serpente, simbolo potentissimo dell’eternità; ma, nei gioielli, soprattutto i sassi, forme della natura capaci di attraversare il tempo, coniugati nei gioielli con colori, dimensioni e materiali ogni volta diversi, pietre e metalli rari che danno vita ad abbinamenti cromatici inattesi; forte il richiamo ai colori dell’Eden Mediterraneo, dei suoi mari e delle sue coste, dei luoghi e dei miti.

Forme e tagli inusuali per gioielli fatti di gemme preziose e semipreziose, levigate e irregolari, montate a formare collier, lunghe catene o collane multifili, sapientemente contrapposte a pietre dal taglio più convenzionale. Nuova coloratissima collezione di collane, sautoir, anelli e orecchini. Le superfici arrotondate e lucide dei sassi mediterranei trovano un’espressione perfetta nella loro versione in oro giallo pieno e nella preziosa combinazione con ametiste e diamanti pavé.

Il sasso viene anche ricreato in ceramica bianca e si alterna nel sautoir con quello in oro rosa, evocando i tratti di una femminilità fresca e seducente. Tra le pietre, dalle forme generose, spiccano il topazio, combinato con la luminosità del sasso in oro bianco oppure il carattere vivace dell’ametista con i peridoti, sempre illuminate da diamanti pavé e montate su collane in oro bianco o giallo.

Accostamenti inconsueti e sensuali anche per gli orecchini in oro giallo con ametiste e turchesi intervallati da diamanti o in una versione ancora più originale, che accosta il corallo ai peridoti. Non sono da meno gli anelli, oro giallo arricchito da ametista o peridoto dal taglio cabochon.

Infine, rivive il simbolo classico della ricchezza e dello scambio tra popoli, la moneta: e rivive in modo fresco e innovativo la passione di Bulgari per le “gemme nummarie”, alternando nelle collane e nei sautoir monete in bronzo o in argento del passato intervallate dalle forme morbide dei sassi in oro giallo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *