di


EBERHARD & CO. e GP, i primi vent’anni insieme

Mario Peserico e il Team Eberhard Müller-Manetsch

Tra gli eventi volti a celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia, anche la ventunesima edizione del Gran Premio Nuvolari, attestazione giunta direttamente dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. 994 i chilometri percorsi e 61 le prove cronometrate per i 275 equipaggi provenienti da tutto il mondo, tra cui anche 70 vetture anteguerra. Si è confermata la seconda competizione di regolarità al mondo per numero di equipaggi e chilometri percorsi e prima per difficoltà tecniche. Si è conclusa il 18 settembre nella suggestiva cornice del Teatro Bibiena di Mantova con la vittoria della coppia Giuliano Canè e Laura Confalonieri a bordo di una Lancia Aprilia del 1938. Il secondo posto è andato a Vesco – Guerini, vincitori della scorsa edizione del Gran Premio Nuvolari 2010 su una Fiat 508 S Balilla Sport del 1934, mentre l’equipaggio Fortin-Pilè è giunto terzo con Fiat 600 del 1957. Ai vincitori due cronografi Eberhard “Tazio Nuvolari”.

1° classificato Cané-Confalonieri

Con questa edizione sono venti gli anni che vedono insieme Eberhard & Co. ed il GP. Un anniversario da festeggiare in veste di Cronometro e Partner Ufficiale della competizione, con la partecipazione di ben 16 equipaggi, di cui 4 stranieri del Team Eberhard, e 12 per il Classic Team Eberhard.

Il Team Eberhardcon con la coppia Mueller – Manetsch a bordo di una Jaguar SS100 ha raggiunto il traguardo come primo equipaggio straniero conquistando la 19° posizione in classifica generale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *