di


E-Motion, la forza sacra dello smeraldo

Gemma cara a Cleopatra, è oggi tra le proposte preziose dell’azienda campana: come pietre sciolte o montate su gioielli. Infinita la scelta di carature e prezzi

Emotion_smeraldo_orecchini

(Orecchini E-Motion, oro bianco con 8.80 carati di smeraldi e 16.80 carati di diamanti)

Cleopatra, ultima regina d’Egitto, ne era pazza,  tanto che tra il 3.000 ed il 1.500 a.C., le ormai esaurite miniere di gemme dislocate sul Mar Rosso vennero appellate dai faraoni egizi “Miniere di Cleopatra”. Sono gli smeraldi, gemme preziose simbolo di fertilità e immortalità, che da anni appassionano E-Motion, azienda del gruppo Trasparenze di Paolo Minieri e Sergio Sorrentino: la “madre delle gemme” – come è stato spesso chiamata – è infatti protagonista di molte proposte della società campana. Come pietre sciolte, ma anche montate su splendidi esemplari di gioielleria.

Ne sono un esempio gli orecchini, fiore all’occhiello di E-Motion: una coppia preziosissima che conta 8.80 carati totali di smeraldi e 16.80 carati di diamanti. Ma non è questo l’unico esemplare tra le creazioni di gioielleria dell’azienda – che da un anno ha inaugurato un laboratorio di taglio al centro orafo Oromare di Marcianise – che offre una vasta gamma di modelli caratterizzati da differenti carature e prezzi. Nella selezione degli smeraldi di particolare qualità, E-Motion è da anni in prima fila.

Emotion_smeraldo_più grezzo

(Uno smeraldo tagliato e, a destra, la gemma grezza)

Membro della famiglia minerale del Berillo (in greco antico, ‘beryllos’ significa “pietra verde-blu”), lo smeraldo proviene in gran parte dalla Colombia: le gemme estratte nel paese sudamericano sono oggi sinonimo di qualità eccezionale, insieme a quelle di  Zambia, Afghanistan e Brasile. Considerata nell’antichità una pietra sacra – tanto da essere citate dalle antiche scritture dell’Induismo, che le citano come fonti di guarigione, e da essere annoverata come uno dei sette tesori del Buddhismo – era ritenuta la pietra per eccellenza consacrata a Venere. 

emotions.it
www.emotionjewellery.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *