di


Dubai International Jewellery Week, meno di 24 ore al via

Da domani al 7 dicembre 360 espositori incontreranno la domanda di oltre 100 Top Buyer: nella regione la domanda di gioielli è cresciuta del 25%

Meno di 24 ore all’avvio della Dubai International Jewellery Week: domani 4 dicembre il taglio del nastro della fiera che mette in vetrina la produzione di oltre 360 espositori provenienti da 25 paesi nel Dubai World Trade Centre. Per loro, una corposa delegazione di top buyer provenienti da Albania, Bahrain, Kuwait, Macedonia, Russia, Arabia Saudita, Turchia e Ucraina, che cercheranno di aggiudicarsi le ultime novità tra pietre grezze e gioielli.

La regione contribuisce in maniera sostanziale alla domanda globale di oggetti preziosi: una crescita a doppia cifra registrata dal periodico report di World Gold Council. Nel dettaglio, la domanda globale è cresciuta del 20 per cento per l’esercizio chiuso al settembre 2013, raggiungendo le 3.757 tonnellate e il valore di 183,9 miliardi di dollari americani. Nello stesso periodo la domanda regionale è cresciuta del 25 %, giungendo a quota 225,8 tonnellate per un valore di 10,9 miliardi dollari, con gli Emirati Arabi Uniti e l’Arabia Saudita in testa.

Questo dato, rilevante sia a livello globale sia a livello regionale, ha spinto l’organizzazione della fiera a potenziare l’arrivo di buyer qualificati alla Dubai International Jewellery Week: nell’ambito del programma ‘Hosted Buyers’ è in arrivo nell’Emirato una delegazione di oltre 100 compratori ‘Vip’.

“I prezzi dell’oro più bassi e la crescente fiducia dei consumatori ha portato ad un aumento significativo della domanda di oro e gioielli, sia a livello regionale sia a livello globale – ha detto Trixie LohMirmand, vicepresidente Senior di DWTC, che organizza la rassegna -. Oro e gioielli danno un importante contributo al mercato del lusso del Medio Oriente e Dubai è sempre stata all’avanguardia nel settore, attirando consumatori di lusso di tutto il mondo. Questo è il motivo per cui la Dubai International Jewellery Week è una importante piattaforma di networking di business: fornisce un gateway efficace nel mercato regionale, riunendo i produttori di gioielli più importanti del mondo e top buyer internazionali”.

Giunta al suo 18esimo anno d’età, la Dubai International Jewellery Week è l’evento di gioielleria più influente del Medio Oriente, con espositori provenienti da circa 30 paesi. L’evento – che ha optato per la formula combinata pubblico e trade – attira oltre 20mila visitatori tra fabbricanti, grossisti, rivenditori e professionisti del settore che cercano di stabilire relazioni globali e si trovano faccia a faccia con i principali acquirenti del mercato regionale.

Tornano i Jewellery Design Awards, premio internazionale giunto alla quinta edizione, che attrae designer emergenti e professionisti provenienti da tutto il mondo.  Si rinnova anche l’appuntamento con i seminari quotidiani organizzati dal GIA – Medio Oriente che approfondiranno i temi centrali relativi al settore dei gioielli e dei diamanti, dell’acquisto perfetto e della cura degli oggetti preziosi.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *