di


Dori Csengeri, intrecci sofisticati

Nelle creazioni di Dori Csengeri la storia del costume si racconta tra colori e forme che devono alla tradizione del ricamo a mano la loro singolarità.

Sia i pezzi unici di Haute Couture quanto i bijoux prêt-à-porter vantano, nella loro ricchezza estetica, la medesima connotazione di esclusività. La loro firma sta nell’intreccio complesso e sempre diverso di cordoncini di passamaneria che imprigionano e valorizzano cabochon, pietre, cristalli, perle bohème, conchiglie, legno o metallo secondo l’antica arte del soutache che si muove sulla sperimentazione di abbinamenti inevitabilmente sempre diversi. La vestibilità di ogni singolo pezzo è garantita da una delicata “fodera” in cuoio.

Gioielli da indossare da mattina a sera anche abbinabili a borse, cinture e spille

Nella fase di progettazione visualizzo la donna che indosserà il mio gioiello. Una donna che si distingue per uno stile definito e personalità. Cerco di creare per lei qualcosa di diverso, fresco ed emozionante, cosi che lei possa entrare nel gioco della moda con me ed essere partecipe alla creazione della propria immagine”.

Per l’Atelier Swarovski, con cui la designer israeliana collabora regolarmente, Dori Csengeri ha di recente realizzato due linee, e creato gioielli anche per la linea di tendenza Swarovski CRYSTALLIZED™.

A HOMI dal 15 al 18 settembre, Pad 9, Stand C02-D03, e a VICENZAORO dal 23 al 27 settembre, Pad 2, Stand 201.

doricsengeri.com

dori csengeri passsamanerie

dori csengeri soutache

dori csengeri soutache

 

 

 

 

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *