di


Dopo aver conquistato l’Italia, Bros Manifatture punta sull’estero

Il Gruppo continua a crescere con una distribuzione in 30 paesi: nel 2015 grazie ai suoi marchi ha raggiunto un fatturato di 37 milioni di euro

Bros_sede_manifattura

(La nuova sede di Bros Manifatture a Grottazzolina, in provincia di Fermo, nelle Marche)

Ad oggi, il 90% delle vendite è concentrato in Italia, ma per il prossimo futuro Bros Manifatture guarda all’estero. Nell’anno in cui il fatturato ha raggiunto i 37 milioni di euro, il gruppo si presenta ottimista e carico di impegni per i prossimi mesi. Proprietario dei brand Brosway, Rosato, S’Agapò, Bros cinturini per orologi e Dhiva packaging per la gioielleria, a fine anno si è aggiudicata l’acquisizione del marchio Pianegonda, la cui prima collezione made in Bros Manifatture sarà lanciata a VicenzaOro a Settembre con un grande evento.

A spingere la crescita del fatturato, Brosway e S’ Agapò (marchio fast jewellery) con aumenti a doppia cifra, mentre i risultati della nuova acquisizione Pianegonda si vedranno nel 2017. Il marchio Rosato consolida la propria posizione in Italia nell’ambito della fine jewellery, dopo l’apertura di tre boutiques nelle principali vie dello shopping (a Roma via del Babuino, a Milano via Spiga, a Forte dei Marmi via Mazzini): si sta già affermando nel retail anche all’estero, come testimoniano le due aperture a Kuala Lumpur Malesia, nei lussuosissimi malls Starhill Gallery e Pavillon e l’avvio di importanti progetti nel Medio Oriente ed in Russia. Per catturare nuovi clienti le collezioni si ampliano, come testimonia la nuova linea Protagonisti.

Questo è infatti l’anno dell’espansione all’estero, contando su una distribuzione wholesale internazionale in circa 30 paesi nel mondo. Attraverso la BROS USA INC. con sede diretta a Miami FL, intende divulgare i propri marchi negli USA, inziando da Florida e California e spingendosi fino al Canada, Caraibi ed America Latina. Con le due filiali di Hong Kong e Pechino allargherà inoltre gli orizzonti al mercato Asia Pacific con la già avvenuta apertura del primo store a Pechino, a cui farà seguito a breve quello di Shangai. Il marchio BROSWAY, core business dell’Azienda, è venduto in tutto il mondo sulle principali compagnie aeree, in prestigiosi duty – free, nelle navi crociera e nelle migliori gioiellerie in Italia, Germania, USA, Cina, Arabia Saudita, Iran, Emirati Arabi Uniti.

Con lo sviluppo globale della rete vendita, il Gruppo mira a raggiungere un equilibrio delle vendite tra Italia ed Estero; nei prossimi cinque anni si prevede di raggiungere un 50%. Brosway ha dato inoltre vita ad una campagna di comunicazione forte ed impattante lanciando un film web che ha poi trovato la sua completezza nello spot televisivo che ne rappresenta il suo sequel ed è stato veicolato nelle maggiori emittenti nazionali, nei canali del digitale terrestre e pay tv e in campagne stampa.

Bros Manifatture_Lanfranco_Beleggia_PresidenteÈ stato parte integrante della MTV experience in qualità di main sponsor ufficiale dell’evento ed il nuovo spot ha fatto da cornice durante il concerto in Piazza Duomo a Milano alla vigilia dell’evento Ema presentato al Forum di Assago. “Avere cultura del gioiello, fare ricerca, essere parte di un’espressione culturale con identità e con un ruolo preciso, il prodotto Brosway, e Rosato generano attaccamento emotivo e rappresentano un’espediente anticrisi efficace – afferma il presidente Lanfranco Beleggia (in foto a sinistra)  -. La ricerca, come stimolo per continuare a rinnovarsi, proporre nuovi prodotti in grado di anticipare le tendenze, e rispondere alle esigenze dei nuovi mercati da sviluppare, know-how che si acquisiscono viaggiando ed ascoltando approfonditamente il Consumatore”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Lebole secondo banner orizzontale