di


Domani al via VicenzaOro, si alza il sipario su “The Golden Voices”

Fino a mercoledì 27 gennaio in vetrina 1500 brand provenienti da 30 paesi nel format The Boutique Show tra mostre, seminari tecnici e responsabilità sociale

Vicenzaoro golden voice

Prende il via a Vicenza il calendario fieristico italiano della gioielleria: domani al via VicenzaOro January, manifestazione organizzata da Fiera di Vicenza e dedicata all’eccellenza delle produzioni orafe e gioielliere italiane e internazionali. Il tema centrale di questa edizione “The Golden Voices” si articolerà dando voce agli aspetti più significativi del mondo del gioiello e dell’oro. Proprio pochi giorni fa, l’annuncio dell’accordo con Arezzo Fiere e Congressi, che prevederà un coordinamento del calendario fieristico della gioielleria, di cui Vicenzaoro January è il primo passo. 

Fino a mercoledì 27 gennaio in vetrina oltre 1500 brand provenienti da 30 paesi esteri: VicenzaOro consolida il suo ruolo di aggregatore globale di networking e acceleratore per lo sviluppo del business attraverso il format espositivo VicenzaOro The Boutique Show, introdotto a gennaio 2015, basato su comunità omogenee di espositori (ICON, LOOK, CREATION, EXPRESSION, ESSENCE ed EVOLUTION).

Durante le sei giornate, Fiera di Vicenza si trasformerà nel palcoscenico delle molteplici voci protagoniste della Manifestazione con un calendario fitto di eventi, workshop, seminari e incontri. Non solo: durante i sei giorni di Manifestazione, i visitatori potranno visitare il Museo del Gioiello, lo spazio museale permanente di 410 metri quadrati collocato all’interno della Basilica Palladiana, progetto di Fiera di Vicenza, in partnership con il Comune di Vicenza. In occasione di VicenzaOro January, il Museo ospiterà anche la nuova esposizione dal titolo “Skin: La superficie del gioiello” – organizzata da Fiera di Vicenza e curata da Alba Cappellieri e Livia Tenuta – dedicata al gioiello contemporaneo, fino al 1 maggio 2016: oltre 70 designer orafi che hanno interpretato il tema della superficie, in particolare nella spilla.

Skin La superficie del gioiello

Tra gli eventi di approfondimento, doppio appuntamento con Federpreziosi Confcommercio, entrambi nella giornata di lunedì 25 gennaio: alle ore 11.00 nella Hall 7.1 – Sala 7.1.2b Pierluigi Ascani, presidente CdA di Format Research presenterà i risultati di un’indagine condotta nelle settimane immediatamente successive alle festività sull’andamento delle vendite nel periodo natalizio. Nel novembre 2015 Confcommercio Imprese per l’Italia aveva indicato un trend previsionale positivo: le previsioni hanno trovato confermate? Quali sono state le motivazioni di acquisto e le tipologie di prodotto maggiormente richieste? Commenteranno i risultati Giuseppe Aquilino, Presidente di Federpreziosi e il presidente di Fiera di Vicenza Matteo Marzotto: l’incontro sarà condotto dal Direttore della Federazione, Steven Tranquilli.

Nel pomeriggio, alle ore 15.00 – sempre in collaborazione con Fiera di Vicenza e Federpreziosi e nella stessa sede – Loredana Prosperi, Responsabile del Laboratorio dell’Istituto Gemmologico Italiano, farà da guida in un affascinante ed approfondito viaggio nel mondo del rubino. Oltre a quello del presidente Aquilino, sono previsti interventi di Paolo Valentini, presidente dell’Istituto gemmologico Italiano, e del gioielliere e gemmologo Paolo Ponzi.

vicenzaoro the boutique show

Si parla di internazionalizzazione, invece, all’incontro organizzata da Confindustria Federorafi. Questioni di tipo fiscale e contrattuale, come il transfer pricing, i CFC, i rapporti con i paesi “black-list”, gli aspetti operativi e i rapporti con l’Agenzia delle Entrate per le “imprese con attività internazionali”: questi alcuni dei temi al centro del dibattito in calendario domenica 24 Gennaio alle ore 16.30 (Hall 7.1 – Room 7.1.2b). Dopo i saluti di Matteo Marzotto, presidente Fiera di Vicenza, interverranno: Ivana Ciabatti, presidente Confindustria Federorafi; Licia Mattioli, presidente CT Internazionalizzazione Confindustria‎, Fiscalità ed internazionalizzazione; Antonio Viotto, docente di Diritto Tributario Avanzato all’Università Ca’ Foscari di Venezia; Loris Tosi, docente di Diritto Tributario e di Diritto Tributario Internazionale alla Ca’ Foscari di Venezia; Fabrizio Marrella, docente di Diritto Internazionale Avanzato, Diritto del Commercio Internazionale e Diritto dell’Unione Europea all’Università Ca’ Foscari.

Una voce significativa tra quelle presenti in fiera sarà “The Voice of the Heart” che conferma l’impegno di Fiera di Vicenza come portavoce a livello mondiale della Corporate Social Responsibility nella filiera del gioiello e dei preziosi, intesa come commercio etico, tutela dell’ambiente, valore della tracciabilità. Un tema a cui verrà dedicato il convegno in programma domenica 24 gennaio organizzato da Fiera di Vicenza con Cibjo, Gemfields e i maggiori player del settore.

“The Voice of Innovation”, rivolta ad artigiani e designer, illustrerà gli stili, le tecniche e i nuovi trend del gioiello contemporaneo che afferma VicenzaOro come punto di riferimento per i forecast del mercato. L’appuntamento con le tendenze si terrà sabato 23 gennaio (h.10.30-11.30) con il seminario organizzato da Trendvision Jewellery+Forecasting, l’Osservatorio indipendente di Fiera di Vicenza, che presenterà i profili dei consumatori, le direzioni di stile, di prodotto e i forecast sulle tendenze dal 2017 in poi, raccolte anche nella pubblicazione di riferimento, il TRENDBOOK 2017+.

Vicenzaoro Vetrine

“Il gioiello e il viaggio” sarà invece il tema dell’edizione di quest’anno del concorso Next Jeneration Jewellery Talent Contest che verrà lanciato proprio durante la Manifestazione e che inviterà i giovani designer internazionali under 30 ad esprimere la propria creatività sulle diverse accezioni del gioiello. Confermata anche per il 2016 la presenza all’interno del Distretto Evolution di T-GOLD, la più importante vetrina internazionale, giunta alla 39^edizione, dedicata ai macchinari e alle tecnologie applicate all’oro e ai gioielli, che vedrà la partecipazione delle più importanti aziende italiane e di una selezione delle eccellenze del mercato internazionale.

Le novità e tecnologie del mondo produttivo orafo saranno anche il tema del 12° Jewelry Technology Forum (JTF) (domenica 24 gennaio h.10.00-17.00): simposio internazionale ideato da Legor Group S.p.A., azienda leader nel settore delle forniture per il settore orafo, e realizzato in collaborazione con Fiera di Vicenza che ha lo scopo di illustrare le tendenze e i risultati delle ultime ricerche del comparto.

A Vicenza January saranno annunciati anche gli appuntamenti internazionali con cui Fiera di Vicenza rafforza il proprio posizionamento tra i principali player a livello mondiale e mercati strategici. La capitale del gioiello nel Golfo ospiterà la seconda edizione di VICENZAORO Dubai, organizzata da DV Global Link – joint-venture tra Fiera di Vicenza e il DUBAI World Trade Centre – che si terrà dal 14 al 17 Aprile. Dal 3 al 6 giugno 2016 Fiera di Vicenza parteciperà al JCK Show di Las Vegas con il format internazionale VICENZAORO Italian Passion. Made with Love, per promuovere le produzioni orafo-gioielliere e i valori del “Made in Italy”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *