di


Diamanti, HRD Antwerp svela i nuovi macchinari per individuare i sintetici

Si è svolta a Valenza la presentazione delle apparecchiature di rilevamento M-Screen+ e D-Tect dell’azienda specializzata in certificazioni

HRD Antwerp_HRD-1788-min

Due nuovi macchinari per analizzare i diamanti e rilevare la presenza di esemplari sintetici: si chiamano M-Screen+ e D-Tect le apparecchiature presentate dall’istituto belga di certificazione HRD ANTWERP a Valenza. Di recente, infatti, HRD Antwerp ha sviluppato e commercializzato due nuovi strumenti di analisi dei diamanti, nell’ottica di offrire ai consumatori una garanzia di qualità dei prodotti.

HRD Antwerp_M-Screen+_highres-min
Il macchinario M-Screen+

M-Screen+ e D-Tect sono apparecchi di cernita e rilevamento dei diamanti sintetici che identificano la vera natura di un diamante a una velocità straordinaria e con elevata precisione tramite l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia basate sulla spettroscopia della luce UV e la fotoluminescenza. Grazie alla disponibilità di questi due nuovi strumenti su larga scala e in diverse regioni, l’istituto svolge attività di supporto ai gioiellieri che propongono diamanti alla propria clientela.

www.hrdantwerp.com

HRD Antwerp_d-tect_final_highres-min
il D-Tect di HRD Antwerp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *