di


Diamanti, è l’ora del blu: record mondiale da Sotheby’s

Battuto ieri all’asta per 48,5 milioni di dollari il Blue Moon, ribattezzato The Blue Moon of Josephine. È la prima volta che si superano i 4 milioni al carato

Sothebys asta

Ha spodestato il precedente record che riguarda il Graff Pink venduto un anno fa a 46,2 milioni di dollari. Per l’incredibile cifra di 48,5 milioni di dollari è stato battuto ieri all’asta da Sotheby’s Ginevra il Blue Moon, un diamante blu tra i più grandi al mondo, del peso di 12.03 carati. Proprio ieri il mondo delle gemme aveva vissuto un altro momento da ricordare: da Christie’s era stato battuto a 28 milioni di dollari il diamante rosa “Sweet Josephine”.

Blue moon

Fancy Vivid Blue (la più alta classificazione colore possibile per diamanti blu), Natural Colour, Internally Flawless, come riportato sul certificato del Gia che accompagna la pietra, il diamante blu venduto ieri – presentato tempo fa con un video – da Sotheby’s è stato ribattezzato “The Blue Moon of Josephine”. È la prima volta che un diamante o una gemma superano i 4 milioni di dollari al carato: la vendita è avvenuta nell’ambito dell’asta “Magnificent Jewels and Noble Jewels” .

blue-diamond-enhancement

“Sono assolutamente entusiasta del risultato record di questa sera – ha detto David Bennett, presidente del segmento gioielleria di Sotheby’s -. Sono anche lieto di poter dire che la vendita di questa sera porta il nostro totale dell’anno ad una cifra mai raggiunta di 300 milioni di dollari, seguendo la nostra vendita record del mese di maggio. La star della serata, il ‘Blue Moon di Josephine’ è stato scoperto nella miniera di Cullinan, di proprietà di Petra Diamonds, ed è stato lavorato da Cora International. Prende ora il suo posto tra i più grandi diamanti del mondo”.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *