di


Desiderano solo regalarci amore

Lasciate entrare il cane coperto di fango, si può lavare il cane e si può lavare il fango. Ma quelli che non amano né il cane né il fango quelli no, non si possono lavare.
J. Prevert

Sono infinite le opportunità che abbiamo per dimostrare la nostra inciviltà, ma almeno per una volta teniamole lontane e proviamo ad essere migliori.

La sensibilità non si può insegnare, lo so, e le parole in alcuni casi non servono, spero comunque che alla mia voce se ne possano unire tante e tante, fino a diventare un urlo assordante per dire basta a questa barbarie.

Non abbandoniamoli.


4 commenti

  1. pasqualina says:

    io convivo da alcuni anni con 4 bei meticci un maschio e 3 femmine raccolti per strada,l’ultima abbandonata vicino casa.Sono splendidi,ogni tanto li carico in auto e li porto con me in montagna,insieme condividiamo la passione per la corsa.Non ho molto spazio,ma posso assicurarvi che sono buoni ed ubbidienti.Se bacio uno devo p’oi farlo con gli altri,sono di grande compagnia e incondizionatamente affezionati!………….Vi prego adottate un cagnolino,non è necessario avere una casa grande per ospitarlo,ma è necessario solo tanto amore,essi vi ripagheranno!!!!!!!!


  2. Maria Rosaria Petito says:

    Cara Pasqualina, purtroppo solo chi già ama gli animali può camprendere il suo atteggiamento. Il mio desiderio? Una casa piccola con un enorme giardino dove portare tutti i trovatelli. Se anche riuscissi a convincere un solo malintenzionato sarei già tanto felice.
    ( Io ho un adorabile gatto nero che pretende il bacio quando rincaso, adora giocare a nascondino e mi porta il suo pupazzo preferito quando mi vede un pò giù. Ma non lo racconti in giro…potrebbero giudicarmi matta!)


  3. arnaldo says:

    Per carità, nessun sentimento contrario a questi straordinari esseri detti “animali” da noi umanoidi. Il problema, in verità, siamo proprio noi umani (o umanoidi che dir si voglia), poichè insegnamo (o trasmettiamo) con massima predisposizione la nostra inciviltà a questi nostri compagni di vita. Il risultato è un qual certo odio translato addosso a chi non c’entrra per niente.
    Arnaldo


  4. Maria Rosaria Petito says:

    Ringrazio Arnaldo e tutti quelli che a modo loro hanno condiviso il mio pensiero. Spero che un giorno non ci sarà più bisogno di trattare argomenti come questi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *