di


De Liguoro, la Femminilità è colore ed equilibrio

Oro ce n’è, e tanto, ma qui non la fa da padrone, si limita invece a sostenere, a disporre volumi, a delineare strutture. Nella collezione primavera/estate firmata De Liguoro fa da filo conduttore, nobilita ed esalta l’ensemble, ma protagonista assoluta è la fine intuizione del gioco di contrasti tra le delicate nuance dei cristalli che compongono la linea.
Evanescenti e languide, le cromie vengono combinate in un fluido mosaico di dissolvenze/assolvenze appena sussurrate, in altri momenti più marcate, comunque sempre fulgide e di bell’impatto, dal vago sapore decò.

de-liguoro-orechltzaf

Spetta a loro, all’impalpabile malva, al celeste polvere, al lieve grigio perla, attrarre l’attenzione su ciascun pezzo della parure, con la preziosa complicità dei tagli decisi in cui vengono scolpiti i cristalli, per produrre contrasti ulteriori tra le cromie quiete e le geometrie nette, una soluzione acuta che coglie di nuovo nel segno, degna di designer di mestiere.

de-liguoro-orechmauve
Tutta questione di equilibri e di misura, insomma, terreno su cui il brand si muove con assoluta disinvoltura e celebra la Femminilità con le sue carte migliori.

www.deliguorogioielli.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *