di


Damiani e Romanoff, una liaison per rivivere il fascino della corte russa

Fiori d’arancio e Fiocco sono due nuove collezioni Damiani create in collaborazione con l’attrice Nicoletta Romanoff
Nicoletta Romanoff

Fiori d’arancio e Fiocco sono due nuove collezioni che Damiani ha presentato a Mosca e che proiettano in quell’atmosfera che regnava alla corte dello Zar. La prima, frutto della collaborazione con l’attrice Nicoletta Romanoff, discendente di quei Romanov che guidarono la Russia dalla fine del XVI secolo, si ispira al matrimonio del principe Nicolas Romanoff con la contessa italiana Sveva della Gherardesca, nonni dell’attrice e designer. Solo per la tiara ci sono voluti sei mesi di lavoro artigianale, 500 grammi di oro rosa speciale, più di 4.500 diamanti e 83 perle bianche giapponesi. La seconda, invece, rimanda all’epoca di Pietro il Grande e delle corti di Elisabetta e Caterina la Grande, e sono tutti in oro bianco e diamanti. Gioielli principeschi per le zarine di oggi.

www.damiani.com

Fiori d’arancio e Fiocco sono due nuove collezioni Damiani create in collaborazione con l’attrice Nicoletta Romanoff

Fiori d’arancio e Fiocco sono due nuove collezioni Damiani create in collaborazione con l’attrice Nicoletta Romanoff

Fiori d’arancio e Fiocco sono due nuove collezioni Damiani create in collaborazione con l’attrice Nicoletta Romanoff

Fiori d’arancio e Fiocco sono due nuove collezioni Damiani create in collaborazione con l’attrice Nicoletta Romanoff

Fiori d’arancio e Fiocco sono due nuove collezioni Damiani create in collaborazione con l’attrice Nicoletta Romanoff

 

Fiori d’arancio e Fiocco sono due nuove collezioni Damiani create in collaborazione con l’attrice Nicoletta Romanoff

Fiori d’arancio e Fiocco sono due nuove collezioni Damiani create in collaborazione con l’attrice Nicoletta Romanoff

Fiori d’arancio e Fiocco sono due nuove collezioni Damiani create in collaborazione con l’attrice Nicoletta Romanoff

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *