di


Dal mare e per il mare, gioielli in mostra a Favignana

Fino al 27 giugno il Cave Bianche Hotel ospita l’esposizione nata da un progetto di Silvia Tardy: nove designer presentano le loro opere contemporanee

Mostra_gioielli_Favignana_ELEONORA GHILARDI,DEEP BLUE, 2016, collana, biocemento, resina,pigmenti, ottone
Eleonora Ghilardi, Deep Blue, 2016, collana, biocemento, resina, pigmenti, ottone

Gioielli contemporanei in mostra a Favignana: nove designer internazionali si sono cimentati nell’ambito del progetto “Dal mare e per il mare” curato da Silvia Tardy, traendo ispirazione (o materie prime) dal mondo marino. Simone Vera Bath, Luisa Bruni, Laura Contri, Eleonora Ghilardi, ManuMara, Miré, Francesca Mo, Ivana Riggi, Laura Volpi sono gli artisti protagonisti della mostra, visitabile fino al 27 giugno al Cave Bianche Hotel Favignana.

Mostra_gioielli_Favignana_MIRE', ciondolo GOCCIA DI MARE, fusione a cera persa in bronzo e inserto in porcellana nuda
Miré, ciondolo Goccia di mare, fusione a cera persa in bronzo e inserto in porcellana nuda

Collane di perle e legno o sinuose come le onde, anelli che avvolgono il dito come un polpo o che contengono sabbia fine e frammenti di conchiglie, orecchini lievi come le meduse o che riprendono le forme stilizzate di piccoli pesciolini, e poi pietre, vetro e altri materiali naturali: molteplici linguaggi stilistici accomunati da grandi capacità tecniche e ideative.

Mostra_gioielli_Favignana_FRANCESCA MO, Anello _Regata_ - oro, argento, plexiglas, bronzo
Francesca Mo, Anello Regata, oro, argento, plexiglas, bronzo

La particolarità e la bellezza dell’Hotel Cave Bianche, unitamente alla sua vocazione sostenibile e al suo perfetto inserimento nell’habitat naturale, hanno inoltre suggerito la creazione di un contest creativo: ogni artista realizzerà e presenterà un gioiello che lo interpreti esprimendone i valori. I visitatori potranno esprimere le loro preferenze e decretare così il vincitore del Premio Cave Bianche for Arts. 

Mostra_gioielli_Favignana_LAURA VOLPI, LIQUID, 2016, spilla e centrocollana, argento, acquamarina grezza, 2016
Laura Volpi, Liquid, 2016, spilla e centrocollana, argento, acquamarina grezza, 2016

Silvia Tardy, titolare della galleria Internocortile di Torino, si occupa da anni di ricerca nell’ambito dell’arte contemporanea e realizza in particolare esposizioni di gioiello contemporaneo e design autoprodotto, nella convinzione che l’armonia fra elementi naturali e fra forme e materiali sia un elemento fondante del benessere individuale, principio ispiratore della filosofia del Cave Bianche Hotel, voce di un nuovo concetto di architettura che fa dell’eco-design la sua ispirazione.

Mostra_gioielli_Favignana_Ivana Riggi, collana Incontri sull'isola, rame, serie modulare variabile di spirali chiuse ,Foto di Attilio scimone-
Ivana Riggi, collana Incontri sull’isola, rame, serie modulare variabile di spirali chiuse , Foto di Attilio Scimone
Mostra_gioielli_Favignana_SIMONE VERA BATH, ‘Anello Conchiglia', bronzo e zaffiri, 2016
Simone Vera Bath, Anello Conchiglia, bronzo e zaffiri, 2016
Mostra_gioielli_Favignana_LUISA BRUNI, CAVE PREZIOSE, ciondolo in argento, oro, metacrilato bianco, 2016
Luisa Bruni, Cave preziose, ciondolo in argento, oro, metacrilato bianco, 2016
Mostra_gioielli_Favignana_MANU MARA, L'ISOLA INTERIORE SPLENDENTE, vetrofusione con scaglie e polvere dorata,argento
Manu Mara, L’isola interiore splendente, vetrofusione con scaglie e polvere dorata, argento
Mostra_gioielli_Favignana_LAURA CONTRI, TAGLI DI CAVA, 2016, collana, treccia in argento rodiato di cm 180, piasttre in argento e perle keshi selvagge di Tahiti ( totale 16 karati).
Laura Contri, Tagli di cava, 2016, collana, treccia in argento rodiato di cm 180, piasttre in argento e perle keshi selvagge di Tahiti

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *