di


Dal Giappone i gioielli ispirati ai Pokemon

La U-Treasure by K.uno ha realizzato una linea di anelli e ciondoli ispirati ai personaggi tornati in voga grazie al lancio di un gioco virtuale

U-treasure by KUNO_Pokemon 01
U-treasure by KUNO, linea Pocket Monsters

Il suo nome si era già diffuso oltre i confini del Giappone quando aveva lanciato la linea di gioielli dedicati a Star Wars. Oggi la società nipponica U-Treasure by K.uno prosegue sulla scia dei “personaggi” cult della cultura contemporanea con una linea di gioielli ispirati ai Pokémon. Negli ultimi tempi, infatti, le piccole creature immaginarie inventate da una compagnia giapponese sono tornate in auge grazie al gioco PokémonGo!, che fa uso di luoghi reali per incoraggiare i giocatori a esplorare il mondo alla ricerca di questi personaggi digitali.

U-treasure by KUNO_Pokemon 06
U-treasure by KUNO, linea Pocket Monsters

U-Treasure by K.uno ha così cavalcato l’onda creando la collezione Pocket Monsters, con sette diversi soggetti immaginati anche per la sposa. Disponibili in platino, argento e oro, sono completamente personalizzabili mixando  i diversi metalli e anche pietre preziose. I prezzi vanno dai 100 dollari per un anello in argento fino agli oltre 1100 per quelli in platino e diamanti.

U-treasure by KUNO_Pokemon 02
U-treasure by KUNO, linea Pocket Monsters

Tra le combinazioni già suggerite, argento e oro 18 kt con il personaggio di punta Pikachu, o l’anello di fidanzamento in platino con diamante dove la pietra è affiancata dai personaggi in oro giallo. Oltre al protagonista principale, sui gioielli compare anche Gengar. La spedizione della collezione è attualmente disponibile per il Giappone.

pocketmonsters.u-treasure.jp

U-treasure by KUNO_Pokemon 04
U-treasure by KUNO, linea Pocket Monsters
U-treasure by KUNO_Pokemon 05
U-treasure by KUNO, linea Pocket Monsters

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *