di


Da Sotheby’s all’asta storici gioielli della corte imperiale russa

Tra le proposte per il prossimo 16 novembre in asta da Sotheby’s, affascinerà una magnifica parure con diamanti colorati stimata tra i 3 e i 5 milioni di dollari, una delle più importanti apparse in asta negli ultimi 50 anni, alla quale appartengono gioielli facenti parte di un regalo dell’Imperatrice Caterina I di Russia (1684-1727), moglie di Pietro il Grande, al Sultano Ahmed III, per negoziare l’Assedio di Pruth nel 1711.

asta gioielli imperiali da sothebys
Imperial russian necklace with bowknot clasp

I gioielli in seguito furono utilizzati dal Sultano Abdul Hamid II (1842-1918) per la realizzazione della collana, offerta in dono alla moglie di Teufik d’Egitto, probabilmente per la nascita dell’ultimo Kedhive d’Egitto, nel 1874.

Il secondo pezzo sarà uno splendido girocollo in diamante con un delicato fermaglio stimato dai 3 ai 5 milioni di dollari. Si pensa sia stato commissionato in due parti dall’Imperatrice Caterina II, detta Caterina la Grande (1729-1796). Il gioiello è giunto ai nostri giorni superando le vicissitudini della Prima Guerra Mondiale, anni nei quali fu custodito in una camera di sicurezza del Cremlino.

“Questi due gioielli mozzafiato portano con sé un affascinante spaccato del lusso e dell’opulenza della corte russa. È difficile sopravvalutare la loro rarità e importanza storica, e sono entusiasta di presentarli”. Ha dichiaratoDavid Bennett, Presidente della Divisione mondiale della Gioielleria di Sotheby’s.

www.sothebys.com

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *