di


Cruciani C: “La Buona Stella della Ricerca”, un braccialetto contro le leucemie

2a15 copia

Divertenti, colorati, delicati e ognuno con un suo perché. I braccialetti Cruciani C si fanno espressione di un pensiero o di un’iniziativa attraverso i soggetti in macramè e la palette di colori. Hanno conquistato giovani e meno giovani e, senza mettere da parte il fashion, si muove ancora una volta a sostengono della ricerca. Infatti, dal 2012 collabora con l’AIL – l’Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma -, una liaison che in pochi anni ha permesso di raccogliere già 820.000 euro per la ricerca e l’assistenza ai malati e alle loro famiglie. Lo scopo dello Studio promosso da Cruciani C e AIL è quello di valutare l’impatto effettivo delle terapie sui pazienti affetti da Leucemia Mieloide Cronica (LMC), aiutandoli a condurre uno stile di vita adeguato, permettendo anche di affrontare una gravidanza.

Per questa nuova causa benefica ha scelto le imminenti festività per un proficuo passaparola.

La nuova creazione si chiama “La Buona Stella della Ricerca”, è in pizzo macramè rosso o argento con tre stelle di Natale. Un regalo che fa del bene con appena 10 euro.

www.cruciani.com

Banner cruciani 700x700_v3


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *