di


Costant Escapement L.M.Girard-Perregaux, alla ricerca della perfezione

Il nuovo modello Costant Escapement L.M di manifattura Girard-Perregaux è un virtuoso di razza, si indugia molto volentieri sul quadrante, rivoluzionato rispetto al predecessore del 2008 da soluzioni stilistiche contemporanee, e se ne apprezzano le innovazioni meccaniche che ne fanno un fuoriclasse dell’orologeria.

Girard Perregaux ce2017-min

Pluripremiata per sperimentazioni ardite e convincenti concezioni estetiche, nel 2016 Girard-Perregaux ha ottenuto due “Aiguille d’Or”, il primo per il Cat’s Eye Tourbillon with Gold Bridge nella categoria Ladies High Mech Watches, il secondo con il modello La Esmeralda Tourbillon, nella categoria Tourbillon.

Girard Perregaux bridges_93505_53_232_ba6f copia-min

Nel Costant Escapement L.M. perno della questione è l’isocronismo, garantito dalla Maison svizzera con un dispositivo che in questo movimento meccanico a carica manuale vede protagonista il silicio. In pratica, l’erogazione costante d’energia, indispensabile per annullare scarti d’imprecisione, è assicurata da un meccanismo tutelato da ben quattro brevetti: una struttura ad ali di farfalla, disposta tra l’ancora e la spirale, fa da supporto ad una lama in silicio (dello spessore di appena 14 micron) che, opportunamente stimolata, immagazzina energia per poi ritrasmetterla per compensare eventuali perdite d’isocronismo, qualunque sia lo stato d’esauerimento del bariletto, doppio con una lunghezza complessiva delle molle di tre metri, per una riserva di carica di una settimana (indicata con modulo lineare a 9, su quadrante argentato o nero).

Girard Perregaux ce2017_2-min

Versioni in oro rosa, oro bianco (referenza GP09100-0002) e di composito di carbonio e titanio (referenza GP09100-0004).

www.girard-perregaux.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA