di


Corallo e cammeo, continua il tour nelle gioiellerie italiane

Dal 17 al 19 novembre quattro appuntamenti tra Sicilia e Calabria con una dimostrazione dal vivo della lavorazione artigianale del cammeo

Assocoral_Federpreziosi_Coralli e cammei di Torre-min

Tre giorni alla scoperta del Corallo e del cammeo di Torre del Greco: prosegue nel sud Italia il tour di Assocoral che, accompagnata da Federpreziosi, questa volta si muoverà tra Sicilia e Calabria dal 17 al 19 novembre. Quattro appuntamenti durante i quali si racconterà la storia delle opere d’arte create da centinaia di anni a Torre del Greco, capitale della lavorazione artistica e manifatturiera del corallo e del cammeo.

Il viaggio nell’universo della tradizione torrese sarà guidato dal presidente di Assocoral Tommaso Mazza e dal consigliere Vincenzo Aucella, affiancati da Steven Tranquilli, direttore di Federpreziosi Confcommercio. Al termine di ogni incontro, il maestro artigiano Vincenzo Mazza darà una dimostrazione dal vivo della lavorazione del cammeo.

Si inizia a Ragusa sabato 17 alle 17,30 (Auditorium San Vincenzo Ferreri – Via Giardino, 1), per spostarsi poi  domenica 18 a Siracusa (Ortea Palace Luxury Hotel, Via Nazario Sauro, 1) alle 17. Lunedì 19 sarà la volta di Reggio Calabria (Camera di Commercio, Via Tommaso Campanella, 12) e Catanzaro (Camera di Commercio, Via Menniti Ippolito Antonio, 16), rispettivamente alle 10 e alle 17. Gli incontri sono aperti al pubblico.

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Lebole secondo banner orizzontale