di


Congresso Cibjo, il laboratorio Geci è Gold Sponsor

In attesa dell’appuntamento annuale con la Confederazione mondiale della gioielleria, l’Istituto milanese lancia il nuovo Master in Gem & Jewelry management

GECI_Diamanti_Foto1

Un nuovo importante traguardo per GECI, il Gemological and Education Institute di Milano, che diventa Gold sponsor del prossimo congresso annuale della Cibjo, la Confederazione mondiale  della gioielleria, che si svolgerà a Salvador De Bahia, in Brasile, dal 4 al 6 maggio. Ma non è tutto: per l‘anno accademico 2015/2016 l’Istituto è in procinto di lanciare un nuovo corso, il master in Gem & Jewelry management.

Tra due settimane in Brasile si riuniranno i leader delle associazioni nazionali di gioielli e pietre preziose provenienti da più di 40 paesi e i rappresentanti di molti dei più importanti organismi commerciali del settore. “Nel corso del Congresso i membri saranno invitati a riflettere e dedicare un po’ di tempo ai problemi gemmologici legati alla nomenclatura e all’identificazione – ha spiegato Gaetano Cavalieri, presidente Cibjoe in particolare a come questi hanno contribuito alle presunte incoerenze nei risultati riportati da diversi laboratori”. Questo tema è la chiave della mission di GECI, e da questo nasce la sponsorizzazione.

Proprio in questi giorni, tra l’altro, GECI ha lanciato il nuovo calendario didattico per l’anno accademico 2015/2016, che tra i suoi highlight ha il nuovo Master in Gem & Jewelry Management, che fornisce competenze sia tecniche che manageriali in gemmologia, storia, design e marketing con l’obiettivo di preparare i futuri protagonisti del settore della gioielleria che vogliano intraprendere una carriera internazionale. Il corso si svolgerà in inglese e si svolgerà nella sede GECI di Milano.

“Sono molto orgoglioso di aggiungere un nuovo percorso formativo tra le proposte Geci – dichiara Alberto Osimo, Presidente GECI -. Credo fermamente in un programma educativo e formativo completo e poliedrico che risponda alla complessità di oggi. L’innovazione è un fattore chiave a GECI”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *