di


Con la primavera arrivano gli orologi Byblos

La Byblos si prende il suo tempo. Infatti, la maison di moda che fa capo al gruppo Swinger International SpA, ha lanciato la sua prima linea di orologi, la ‘Byblos Watches‘, prodotta in licenza da TimeStyle che vanta una produzione  interamente italiana. Un misuratore del tempo unisex disegnato da Fulvio Locci che può essere personalizzato scegliendo tra i sei cinturini intercambiabili, tutti in dotazione nella ‘Byblos Box‘. Il doppio vetro lascia vedere il colore del cinturino amplificando la bellezza dell’oggetto. Uno stile dinamico abbracciato da tonalità soft che vanno dai brown al blu al rosso ma mai violenti. Da oltre qurant’anni sul mercato, la Byblos continua ad offrire idee e ad ampliare il suo mercato. Come ha dichiarato Mathias Facchini, ceo di Swinger International dal 2002 proprietario di Byblos: “I pezzi della collezione Byblos Watches, così come i capi e gli accessori della griffe, saranno espressione di uno stile italiano, contemporaneo e giovane. Ricerca e cura dei dettagli saranno il nostro primo obiettivo”. Un oggetto che porta sul vetro il logo della maison e lancette luminescenti che consentono di leggere l’ora anche al buio.
La cassa è realizzata in tre pezzi con fondo a quattro viti passanti con doppia guarnizione di tenuta a garantirne l’impermeabilità fin oltre a 30 mt.
“Trovo che, alla stregua dell’abito, l’orologio esprima e definisca in modo preciso il carattere e lo stato d’animo di chi lo indossa.” -ha proseguito Mathias Facchini- “Il Byblos così come i capi e gli accessori della griffe, coniuga lo stile italiano, contemporaneo e giovane della maison con la tecnica artigianale e l’ingegneria di precisione”.

Scheda Tecnica
Cassa  Acciaio
Doppio vetro minerale
Indice e lancette luminescenti
7 cinturini in canvas
Movimento Miyota 5Y20
Impermeabile fino a 30 mt


1 commento

  1. […] meno di un anno dal lancio della sua prima collezione Orologi, il marchio iconico di moda Byblos mette piede nel settore del gioiello. È l’azienda […]


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *