di


Con Eberhard “IL CINEMA DOVE IL CINEMA NON C’È”

A Punta Ala c’è “Il cinema dove il cinema non c’è”, un’idea della Flying Dutchman di Stefano e Lorenzo Minoli, produttori cinematografici americani. Una originale rassegna che porta il cinema tra piccoli borghi e cittadine utilizzando un grande camion con uno schermo di oltre 6 metri di lunghezza. E la programmazione è di tutto rispetto: “Benvenuti al Sud” il 6 agosto, “Che bella giornata” il 12 e “Il segreto dei tuoi occhi” il 25 agosto, in toto otto serate di grande cinema.

L’iniziativa, sponsorizzata dalla Eberhard & Co., la storica Maison svizzera di orologeria, è partita il 25 luglio a Crespina (PI) e si protrarrà per tutto il mese di agosto a Punta Ala.

Versatile, pratico, agevole, un cinema veloce ed itinerante da allestire in pochi minuti con ben 99 posti a sedere. Un’odierna versione del Carro di Tespi che toccherà quei luoghi privi di ogni intrattenimento anche in inverno grazie ad una tenda riscaldata.

Mario Peserico, AD di Eberhard Italia, si è così espresso: “E’ proprio per questa attenzione al recupero della tradizione in chiave moderna nel rispetto della stessa e nella valorizzazione del tempo che passiamo alla ricerca di qualità della vita che    Eberhard & Co. ha valutato con grande interesse questa iniziativa ed ha deciso di sostenere le prime uscite del GispyMovies”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *