di


Commercio, possibile un accordo bilaterale tra India e Russia

Ridurre gli squilibri commerciale tra India e Russia: questo l’obiettivo con il quale il ministro del Commercio indiano Shri Sharma ha ospitato il suo collega russo, Elvira Nabiullina, in vista di una cooperazione mirata soprattutto al settore dei diamanti. Entrambi i referenti hanno concordato sulla necessità di collaborare per rettificare lo squilibrio attualmente esistente: il ministro indiano ha proposto un accordo bilaterale di fornitura tra i due paesi per il commercio delle pietre preziose, in particolare con la più grande compagnia russa, la Alrosa Co. Ltd.

I ministri si sono impegnati verso uno sforzo comune che accresca il volume degli scambi tra i due paesi: l’incontro è stato organizzato in vista dei prossimi meeting, quello delle nazioni Bric e il G-20. Sharma ha sottolineato l’importanza del Summit tra i paesi emergenti, trattandosi della prima riunione in cui i rappresentanti russi saranno presenti dopo l’adesione alla Wto, l’Organizzazione mondiale del commercio.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *