di


&clò fortyfive: con Amadama i quadri d’autore diventano gioielli

Dopo il successo ottenuto sulla prestigiosa ribalta parigina del Bijorhca 2014, &clo’ fortyfive presenta anche in Italia la nuova collezione “Amadama”.  Un gioiello elegante quanto innovativo, capace di sposare profili classici a lavorazioni inedite, inattese. Quattro quadri d’autore, quattro signore dell’arte italiana – la Venere del Botticelli, Monna Lisa, la timida Fornarina di Raffaello e la Venere allo specchio di Tiziano – che dalla tela dipinta si librano come in una visione per andare a posarsi su lastre in argento 925 traforate artigianalmente, racchiuse in cornici barocche dai riccioli morbidi e sinuosi. È così che opere inestimabili di ieri si fanno, oggi, bijoux per andare a vestire – come bracciali, collier, orecchini – le dame dei giorni nostri; per sorprendere e sedurre con forme dal taglio avvolgente, materiali alternativi – gommature in colori frozen o fluo e fili di pietre naturali – da abbinare secondo il gusto o il mood di chi l’indossa. Un secondo Rinascimento, inteso non solo come il voler dare nuova vita e valore al grande patrimonio artistico italiano ma altresì come augurio e traguardo per la tradizione manifatturiera, ed orafa in particolare, italiana. Cambiare senza tradire le proprie radici o la passione degli inizi; rinnovarsi e innovare continuamente restando se stessi; azzardare, stravolgere, affascinare mescolando passato e futuro. È questa, in fondo, la lezione dei maestri del Rinascimento; ed è questa, pure, la filosofia dietro ogni nuova creazione di &clo’ fortifive.

&clo’ fortifive sarà presente con il proprio modulo fisso al prossimo appuntamento di Tarì Mondo Prezioso.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *