di


Claudio Pacifici: dalle passerelle alle sue creazioni

Se in passerella a sfilare è il minimalismo, allora che minimalismo sia! Claudio Pacifici guarda alla moda, agli ultimi défilé per fare sue le idee più cool, quelle che di lì a poco folleggeranno su tutti i magazine, in tv e per le strade. Il designer orafo marchigiano le identifica e le personalizza per riproporle nelle proprie creazioni che a volte recuperano uno stile che è proprio degli anni ‘50 e ’60, o che si ispirano alla Natura e ai colori caldi degli edifici toscani e veneti, ma che strizzano l’occhio anche al total black, illuminato da inserti di argento o oro rosa, come piace tanto alla Big Apple dove la richiesta di questi gioielli non tende a rallentare. pacifici redazionale-minClaudio Pacifici segue il trend e coniuga codici cromatici, luce e trasparenze senza eccessi ma con un’anima grintosa e ricercata. Il tema dei charms è costante come anche l’utilizzo di catene semplici spesso intrecciatissime. L’idea che emerge è quella dell’internazionalità che si sviluppa sulla presenza di monete di luoghi e di epoche diverse e di simboli individuabili nella cultura americana. pacifici monete-minQuando poi prende forma una rosa, il romanticismo si fa largo ma mosso unicamente dal desiderio rendere libere le donne di scegliere ciò che sappia evidenziare la loro femminilità.

pacifici orecchini-min

www.claudiopacifici.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA