di


Ciabatti riconfermata alla vicepresidenza dei gioiellieri europei

Il vertice di Federorafi nel gruppo alla guida della European Federation of Jewellery, che ha tenuto a Milano la sua assemblea generale: nel 2017 nuova campagna per le adesioni

ivana-ciabatti_federorafi-min
Il presidente di Federorafi Ivana Ciabatti, nominata vicepresidente dell’European Federation of Jewellery

È stata la sede di Federorafi a ospitare l’assemblea generale di EFJ – European Federation of Jewellery – la Federazione Europea che raggruppa le associazioni nazionali degli orafi-gioiellieri-argentieri: l’incontro è stato occasione per rinnovare anche il direttivo dell’associazione riconfermando alla vicepresidenza il numero uno di Federorafi, Ivana Ciabatti, mentre alla guida del gruppo è stata eletta Bernadette Pinet Cuoq.

Dopo i saluti iniziali di Ivana Ciabatti, che  ha illustrato le attività svolte da Federorafi sulle novità legislative in materia di marcatura ma anche le iniziative per l’internazionalizzazione attivate con l’Agenzia ICE, sono state presentate dalla neopresidente Pinet Cuoq le azioni intraprese nel 2016 dall’associazione dei gioiellieri europei: il lancio del sito, l’evento organizzato a Bruxelles l’8 novembre, presieduto dalla Parlamentare europea Tokia Saïfi (vicepresidente della Commissione del Commercio Internazionale del Parlamento europeo), durante il quale sono stati affrontati temi come i minerali da conflitto, i limiti per i pagamenti in contanti e il Made in.

Le iniziative dell’EFJ si intensificheranno nel 2017, avendo in calendario incontri bilaterali con i policy makers europei per aumentare la consapevolezza sul settore gioielliero, scambiare opinioni in relazione alle caratteristiche principali e diffondere maggiore conoscenza sulla gioielleria in modo da stimolare il dibattito. Nel 2017 saranno invitati ad aderire all’associazione nuovi membri, anche in riferimento ai settori dei diamanti e delle pietre preziose, atteso l’interesse già manifestato da alcune associazioni leader mondiali. Il prossimo appuntamento ufficiale con l’Associazione è a Baselworld, dal 23 al 30 marzo.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *