di


Christie’s, gioielli indiani in tour (e poi all’asta)

Saranno battuti all'incanto a New York a giugno i 400 lotti di "Maharajas & Mughal Magnificence" dopo una mostra itinerante che toccherà cinque paesi

Diamond Turban Ornament-min
Diamond Turban Ornament, India, 1907; restaurato nel 1935; peso totale dei diamanti circa 152.60 carati

L’asta “Maharajas & Mughal Magnificence” è in calendario per il 19 giugno da Christie’s New York, ma prima i 400 lotti che esplorano gioielli, gemme e oggetti preziosi della dinastia degli imperatori indiani stanno girando il mondo, con un tour iniziato a Londra e Shanghai per poi sbarcare a  Ginevra, Hong Kong e New York.

Una straordinaria selezione che attraversa oltre cinquecento anni: l’asta mette in mostra l’illustre cultura dell’arte indiana del gioiello dal periodo Moghul (la più importante dinastia che governò il paese) e l’età dei Maharaja fino ai giorni nostri. I pezzi più importanti hanno già iniziato il loro viaggio per farsi conoscere, partendo da Londra il 24 aprile e Shanghai il 25, per poi fare altre tappe prima di sbarcare nella Grande Mela dove saranno battuti all’incanto.

Pen case and Inwell-min
Pen Case and Inkwell (devat-e dowlat) India del Nord, tardo 16esimo secolo

Gioielli, pietre preziose e oggetti decorativi che esplorano il dialogo creativo tra India e Occidente. La selezione comprende importanti gioielli Mughal, tra cui sensazionali ornamenti di turbanti, importanti collane come la Imperial Spinel Necklace e una collana di diamanti rivière originaria della collezione del Nizam di Hyderabad che comprende quasi 200 carati di diamanti Golconda.

Sono inoltre presenti smeraldi Mughal intagliati, che variano in peso da circa 10 carati a oltre 200 carati, uno dei famosi diamanti Arcot e il “Mirror of Paradise“, magnifico diamante D Flawless da 52,58 carati. Questi gioielli storici sono accompagnati da una ricca selezione di creazioni del 20esimo secolo provenienti dalle principali maison come Bulgari, Cartier, Janesich, Lacloche, Linzeler, Mauboussin e Mellerio, insieme alle creazioni contemporanee di Bhagat e JAR.

Il Patiala Ruby Choker, per esempio, è un indicativo esempio della fusione tra India e Occidente. Commissionato dal Maharaja Bhupinder Singh di Patiala e creato da Cartier nel 1931, la preziosa collana di rubini, diamanti e perle rappresenta uno dei più grandi simboli  sviluppati durante questo periodo. Il Maharaja di Patiala era uno dei più importanti clienti indiani di Cartier negli anni ’20 e ’30.

the Patiala Ruby Choker-min
The Patiala Ruby Choker Cartier, Paris, 1931. Dalla collezione del Maharaja Bhupinder Singh of Patiala

Tante le opere d’arte che mostrano lo sviluppo delle intricate tecniche di smaltatura iniziate alla corte dei Mughal, per poi diffondersi in tutti i principali regni locali del subcontinente, ognuna con un proprio laboratorio, creando sontuose opere d’arte e gioielli che incarnavano il potere e la ricchezza di questi Sovrani.

“Questa collezione storica – spiega François Curiel, presidente di Christie’s Europeripercorre la storia dei gioielli e degli oggetti Mughal fino ai giorni nostri e rappresenta la collezione più significativa del suo genere mai stata messa all’asta. Questo progetto è una vera partnership tra il nostro dipartimento di gioielli, guidato da Rahul Kadakia, e il dipartimento di World Art, guidato da William Robinson, insieme allo studio di consulenza indipendente The Fine Art Group. Dai pugnali eccezionali indossati dalle élite Nobles e dalle famiglie reali dell’India a importanti gioielli ispirati alla tradizione e all’architettura indiana, l’asta di questa collezione rappresenta un momento culturale davvero significativo e offre un’opportunità fondamentale per i collezionisti”.

Tappe della mostra:

24-30 AprilLondon | Preview Exhibition | Christie’s, 8 King Street, St. James’s London

25-28 April Shanghai | Preview Exhibition | Ampire Building No. 97 Yuanmingyuan Road, Shanghai

10-14 May Geneva | Preview Exhibition | Four Seasons Hotel, Quai des Bergues 33, 1201 Geneve

10-14 May New York | Preview Exhibition | Christie’s, 20 Rockefeller Plaza, New York, NY

24-27 May Hong Kong | Preview Exhibition | Hong Kong Convention and Exhibition Centre, 1 Expo Dr, Wan Chai

14-18 June New York | Full Exhibition | Christie’s, 20 Rockefeller Plaza, New York, NY 10020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dinacci 1280×90