di


Chopard-Kiton, dall’incontro di due eccellenze nasce L.U.C. XP il Sarto Kiton

Un segnatempo dedicato al gentleman di oggi

È stato presentato a Palazzo Kiton, a Milano, il nuovo orologio Chopard – Maison di Haute Horlogerie tradizionale rivolta al mondo contemporaneo e alle innovazioni del XXI secolo.

Solo 100 esemplari per questa edizione limitata nata dalla collaborazione tra la casa svizzera e l’atelier di sartoria italiana Kiton, fondata da Ciro Paone.


A caratterizzarlo eleganza e semplicità espresse da un sobrio quadrante con motivo pied-de-poule (il sarto napoletano lo adottò dopo essersi aggiudicato all’asta i capi indossati dal re d’Inghilterra Edoardo VIII dall’eleganza da dandy) e da un cinturino in cashemire grigio ardesia foderato in pelle di alligatore di colore rosso a contrasto (fatto a mano, senza trattamenti chimici, in un mix di puro cashemire della Mongolia, lana e flanella, con una leggera aggiunta di elastan per un maggiore comfort).

È un orologio ultrapiatto in acciaio DLC microbillé che racchiude il movimento automatico L.U.C 96.53-L (evoluzione del primo calibro di Chopard Manufacture, L.U.C 96.01-L, è dotato di due bariletti, grazie alla tecnologia Chopard Twin che consente una riserva di carica di 58 ore) con un micro rotore in tungsteno e tecnologia Chopard Twin, a garanzia di un’autonomia di carica che supera i due giorni.

Un segnatempo da indossare come un abito sartoriale grazie al savoir-faire delle due Maison che condividono la visione dell’artigianato e delle tradizioni.

“L.U.C è una collezione di orologi di Haute Horlogerie con un’anima dentro. La nostra collaborazione con Kiton si è imposta naturalmente nella misura in cui le nostre due Maison di famiglia hanno dimostrato negli anni l’eccellenza del loro lavoro a regola d’arte e la loro inarrestabile creatività.” Ha dichiarato Karl-Friedrich Scheufele, Co-Presidente di Chopard

“Kiton e Chopard sposano due filosofie di lavoro estremamente simili. Come ho potuto osservare durante la mia visita alla Maison a Ginevra,la qualità è ottenuta grazie a un’attenta selezione delle materie prime e alla maestria di artigiani specializzati ed esperti orologiai. Il controllo dei processi di fornitura e di produzione è fondamentale per garantire la consegna di un prodotto di alta qualità”.  Le parole di Antonio de Matteis, CEO di Kiton

L’orologio è consegnato con un secondo cinturino in pelle di alligatore nera, sempre foderato in pelle di alligatore rossa.

Caratteristiche tecniche

Cassa:
Acciaio DLC microbillé
Diametro totale 40,00 mm
Spessore 7,20 mm
Impermeabilità 30 metri
Corona in acciaio DLC microbillé 5,00 mm
Lunetta, fondello, fianchi e spazio tra le anse microbillé
Vetro zaffiro antiriflesso
Fondello aperto – vetro colorato

Movimento:
Movimento meccanico a carica automatica L.U.C 96.53-L
Numero di componenti 172
Diametro totale 27,4 mm
Spessore 3,30 mm
Numero di pietre 29 rubini
Frequenza 28.800 alternanze/ora (4 Hz)
Riserva di carica 58 ore
Due bariletti – tecnologia Chopard Twin
Carica mediante micro rotore in lega di tungsteno
Spirale con curva terminale piatta
Ponti decorati a "Côte de Genève"

Quadrante e lancette:
Quadrante di colore nero e grigio, motivo pied-de-poule ispirato ai tessuti Kiton
Finitura laccata
Numeri arabi e indici dorati
Lancette dauphine dorate per l'ora e i minuti

Funzioni e indicazioni:
Visualizzazione dell'ora e dei minuti al centro

Cinturino e chiusura:
Cinturino in tessuto Kiton realizzato con cashemire grigio e nero, fodera in pelle di alligatore rossa e impunture rosse
Fibbia ad ardiglione in acciaio DLC

chopard.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *