di


Celebrating Silver, la mostra omaggio ai 240 anni di Mappin&Webb

Anteprima dell’esposizione che andrà in scena alla  Goldsmiths’ Fair di settembre: nelle vetrine dello store di Londra oggetti in argento di 13 designer

Celebrating Silver

Ci sono anche gioielli, ma alla mostra Celebrating Silver il protagonista assoluto è l’argento: nello store londinese di Mappin & Webb, che quest’anno celebra il suo 240esimo anniversario, un’anteprima dell’esposizione che andrà in scena alla Goldsmiths’ Fair in calendario dopo l’estate (dal 22 settembre al 4 ottobre). Un importante traguardo, quello del brand, che ospiterà fino al 28 luglio gli oggetti di 13 designer.

Le più recenti e più belle opere in argento dei designer contemporanei si ritrovano dunque esposte in un evento ideato per celebrare Mappin & Webb, fondato nel 1775 da Jonathan Mappin che aprì un piccolo laboratorio d’argenteria con la missione di creare pezzi per l’alta società inglese. Nel corso degli anni, il suo nome è diventato sinonimo di eccellenza e artigianalità britannica: il marchio è ancora oggi fornitore della Regina e del Principe di Galles.

L’evento in corso al negozio londinese di Regent Street è un nuovo capitolo della collaborazione tra Mappin & Webb, Goldsmiths’ Company e Contemporary British Silversmiths: i pezzi in mostra sono una parte di quelli che verranno presentati alla Goldsmiths’ Fair, uno degli eventi più importanti del Regno Unito per la gioielleria contemporanea e in argento. Due settimane che attirano a Londra collezionisti, amanti del design e acquirenti di lusso di tutto il mondo.

Celebrating Silver_Anelli

(Anelli di Kyosun Jung)

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *