di


C’è fantasia nella Zeronove Linea Tre Timeless Jewels

C’è qualcosa che distingue i gioielli della Zeronove, ed è il tocco artigianale che Sauro Gudini, l’imprenditore titolare dell’azienda aretina, ha preteso per le sue creazioni che vantano una marcata attenzione ai dettagli. Ricorrendo ad interessanti silhouette sfiorate da un retrò contaminato dalle mode attuali, esibisce un versatile design che si presta a più connotazioni.

Con la necessaria coesione influenza -con gusto orientaleggiante, o con tratti stilizzati- messaggi ed emozioni tanto distanti gli uni dalle altre che consapevolmente sollecitano soggettive fantasie in chi osserva i suoi gioielli. Per la sua linea Tre Timeless Jewels i ciondoli abbracciati da pietre colorate arricchiscono catene dalle maglie più o meno grandi di bracciali, orecchini e collane.

A caratterizzare questi piccoli vezzi che ricordano le lanterne di leggendari fari emerge uno scontro alchemico tra qualcosa di antico e modernizzazioni intessute di credibile bellezza. Altri motivi, di marcato stampo floreale insieme a piccole farfalle, si incontrano in delicatissimi gioielli, sempre in argento novecentoventicinque, che portano tanto fashion anche nella routine quotidiana. I colorati Swarovski sono parte attivissima di questa rappresentazione, anche nella versione mini, quando, cioè, si insabbiano in strutture impalpabili come tele di ragno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *