di


Caramanna Gioielli, la forza esplosiva della linea Big Bang

Il prossimo obiettivo è ambizioso: conquistare il mercato estero, e quindi ampliare in modo cospicuo la produzione, ma continuando a realizzare tutto ancora e sempre artigianalmente. D’altronde Caramanna Gioielli -nello scorso anno premiata a Venezia con la targa del Leone D’Oro come migliore azienda italiana storica del settore- nasce come modello di alta gioielleria artigianale partenopea che fonda il suo prestigio su una linea produttiva che scarta qualsiasi procedimento di replica, quindi è unicità assoluta, qui come all’estero.

IMG_4529-min

Sarà allora questione di rimboccarsi ancora una volta le maniche e procedere a grandi passi per il raggiungimento dell’obiettivo, con premesse che, però, ci sono tutte: tra le ultime realizzazioni, gli anelli con Porcospino, Ranocchio, Pesci, Polpo, Hippo, il ciondolo Albero della Vita, la linea Tentacoli, sono oggi un must che influenza mode e tendenze del settore. In più, l’ultima collezione Big Bang chiarisce ulteriormente il profilo creativo del brand e mostra la stoffa del suo designer, l’architetto Stefania Caramanna, che ancora una volta firma gioielli che stanno molto a loro agio in qualsiasi contesto.

IMG_4525-min

La nuova linea è memoria della forza prorompente della materia che in epoca primordiale diede forma e vita alle cose, così come ora per i gioielli ideati da Stefania Caramanna: materiali grezzi, ma preziosi, plasmano ed animano anelli, bracciali a manetta, orecchini e ciondoli dalle sinuosità fluide ed avvolgenti, opere d’arte in argento e bronzo con opale, spessartite e cianite. La vita dei primordi diventa un gioiello elegantemente e disinvoltamente fiero della sua capricciosa irregolarità, principale virtù della collezione.

IMG_4532-min

IMG_4520-min

www.caramannagioielli.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *