di


Cannes, torna l’IWC Filmmaker award: vince lo sceneggiatore Alan Trustman

Serata di gala per celebrare l’evento: presenti Naomi Watts, Christoph Waltz e l’amministratore del marchio Georges Kern

Christoph Waltz, Naomi Watts, Georges Kern e il produttore Harvey Weinstein

Cinema e orologi, torna in occasione del Festival Internazionale del Film di Cannes, il premio organizzato dalla prestigiosa manifattura orologiera svizzera IWC Schaffhausen. Durante la cena esclusiva “For the Love of Cinema” (che si è tenuta presso il prestigioso Hôtel du Cap-Eden-Roc a Cap d’Antibes), la maison ha celebrato l’evento insieme ai Friends of the Brand e ad altre star internazionali come gli attori Naomi Watts, Eric Dane e Christoph Waltz, la top model Karolina Kurkova, il gallerista Tim Jefferies, i musicisti John Helliwell e Aloe Blacc nonché il pilota Lewis Hamilton.

L’IWC Filmmaker Award – il riconoscimento che IWC assegna da anni ad un emblematico personaggio del grande schermo scelto tra giovani talenti promettenti –  quest’anno è andato allo sceneggiatore Alan Trustman: reso celebre dai film “Il caso Thomas Crown”, “Bullitt” e “Omicidio al neon per l’ispettore Tibbs”, è stato insignito del premio tradizionalmente conferito da IWC Schaffhausen durante i passati festival in tributo a particolari capolavori.

“Alan Trustman si è fatto conoscere per i suoi dialoghi carichi di intelligenza e di ironia, oltre che per i suoi copioni sempre diversi – ha affermato Georges Kern, l’amministratore delegato di IWC -. È un grande onore per noi potergli conferire l’IWC Filmmaker Award”. Trustman ha inoltre ricevuto un orologio IWC da Georges Kern: si tratta di un Portoghese Chronograph Classic la cui incisione “For the Love of Cinema” ricorda questo prestigioso riconoscimento.

Naomi Watts

“Così come avviene nel ruotismo di un orologio, anche in un film vi sono numerose sequenze che si intersecano tra loro per poi dar luogo a un vero e proprio capolavoro”, così si è espresso Georges Kern, per descrivere gli elementi in comune tra il mondo del cinema e quello dell’alta orologeria.

Il rapporto tra IWC e il grande schermo viene portato avanti da anni: il brand è infatti  partner ufficiale del Dubai International Film Festival (DIFF), sponsor del Beijing International Film Festival (BJIFF) e recentemente anche Official Festival-Time Partner del Tribeca Film Festival di New York. IWC Schaffhausen non potrebbe esprimere in maniera più chiara la propria passione per l’arte cinematografica. Oltre a queste attività, la manifattura svizzera intrattiene da diversi anni rapporti di amicizia con esponenti del mondo dello spettacolo, tra cui attori del calibro di Kevin Spacey, Cate Blanchett, Jean Reno ed Ewan McGregor nonché con il regista Marc Forster.

Nelle produzioni di Hollywood e in molte serie televisive americane gli orologi IWC vantano una presenza costante. “Tecnica, innovazione, ispirazione e amore per i dettagli sono elementi di primo piano sia per la manifattura orologiera che per l’industria cinematografica – ha spiegato Kern – e siamo felici di poter esprimere qui a Cannes la nostra passione per il mondo del cinema con chi condivide i nostri stessi valori“.

Durante la cena “For the Love of Cinema” IWC Schaffhausen ha accolto circa 200 tra celebrità e Friends of the Brand, tra cui gli attori Eric Dane, Pierfrancesco Favino, José María Yazpik, Christoph Waltz e Moritz Bleibtreu. Tra gli ospiti più celebri anche il pilota Lewis Hamilton, la top model Karolina Kurkova, il regista Paul Haggis.

Karolina Kurkova

Durante l’after party che si è tenuto in seguito, al quale sono stati invitati altri 500 ospiti, la band dei Jamiroquai, regina dell’acid jazz, si è esibita con un concerto esclusivo. Con la sua musica  la band inglese ha richiamato schiere di ospiti di IWC sulla pista da ballo, creando con la sua inconfondibile energia un’atmosfera coinvolgente.

Foto di David M. Benett

Eric Dane
Gary Dourdan e Lewis Hamilton
Naomi Watts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *