di


Cannes, Chopard assegna il suo Trophée a Blanca Suarez e Jeremy Irvine

Durante il Festival del cinema in Costa Azzurra la maison, partner della manifestazione, ha assegnato il premio destinato ai giovani talenti. Il video con i vincitori

Partner del Festival di Cannes dal 1998, Chopard assegna il Trophée destinato ai giovani talenti, come da tradizione nella seconda giornata della manifestazione. A ricevere il riconoscimento quest’anno, Blanca Suarez e Jeremy Irvine: la nuova musa madrilena rivelata da Pedro Almodovar e l’eroe testardo di “War Horse” sono stati i vincitori della 13esima edizione del premio, che dalla sua istituzione a oggi ha celebrato star del calibro di Diane Kruger, Audrey Tautou (oggi madrina della kermesse) e Marion Cotillard.

Una serata esclusiva all’Hotel Martinez – seguita da una serata di gala presso lo Chopard Lounge – per celebrare la settima arte e premiare attori emergenti che si siano distinti in pellicole destinate al grande schermo: il trofeo, consegnato da Caroline Scheufele e dal Presidente del Festival Gilles Jacob, è stato prodotto dagli artigiani dei laboratori di Ginevra ed è destinato a favorire il turnover generazionale dell’industria cinematografica.

Quest’anno padrino del Trofeo è stato l’attore inglese Colin Firth: Blanca Suarez e Jeremy Irvine sono stati selezionati da una giuria di professionisti del cinema composta da Steve Gaydos, Executive Editor di Variety, dall’attrice Olivia Munn, dal produttore Harvey Weinstein, dal regista Taylor Hackford, dal regista e sceneggiatore John Wells e da Caroline Scheufele.


1 commento

  1. ROSARIA VERONICO says:

    gioielli unici


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *