di


Camere della Moda, primo meeting in Francia

Durante il Festival di Hyeres per la prima volta si sono incontrati dal vivo i vertici organizzativi delle fashion week di Parigi, Londra, Milano e New York

Camere della moda

(da sinistra: Ralph Toledano, Fédération Française de la Couture; Carlo Capasa, Camera Nazionale Moda Italiana; Caroline Rush, British Fashion Council; Steven Kolb, Council of Fashion Designers of America; Pascal Morand, Fédération Française de la Couture)

È stato il primo incontro faccia a faccia tra i vertici delle Camere della moda più importanti del mondo, organizzatrici delle fashion week di Milano, Parigi, Londra e New York: i presidenti di Camera Nazionale della Moda Italiana (Cnmi), Council of Fashion Designers of America (Cfda) e British Fashion Council (Bfc) sono stati ospitati dalla  Fédération Française de la Couture (Ff) durante il Festival della Moda e Foto di Hyeres.

L’incontro ha rappresentato un evento significativo, come fa sapere la Camera italiana della moda, “è stata la prima volta in cui i rappresentanti delle le quattro principali Camere della Moda si sono incontrati tutti insieme di persona (in passato gli incontri erano stati bilaterali o scambi via mail)”.

Nel corso del meeting, tra le quattro organizzazioni sono state condivise informazioni e discussi vari temi di possibile interazioni tra i quali il digital, la sostenibilità, la formazione e le fashion week: si è inoltre discusso delle date dei calendari delle fashion week fino al 2020. I presidenti hanno rinviato a ulteriori confronti volti a condividere il proprio know how con spirito di collaborazione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *