di


Buccellati, Thierry Andretta nuovo amministratore delegato

Il 67% del marchio è stato  acquistato a marzo dal fondo di private equity Clessidra di Claudio Sposito

Si fa sempre più insistente la voce di un nuovo amministratore per Buccellati, la cui maggioranza è stata acquistata a marzo dal fondo di private equity Clessidra. Rumors dell’ambiente hanno fatto il nome di Thierry Andretta, ex managing director di Lanvin che ha lasciato la maison di moda ad aprile dopo quattro anni.

Secondo una notizia pubblicata da Il Mondo, il manager (foto a sinistra), che tra le sue esperienze al vertice annovera marchi come Ungaro, Céline, Moschino e Gucci Group, dovrebbe occuparsi ora di gioielli con la cooptazione e le deleghe nel board di Buccellati holding. Ad entrare nel gruppo di preziosi pochi mesi fa il fondo di Claudio Sposito, con una quota del 67% e un investimento di circa 80 milioni, affiancandosi così alla terza generazione dei gioiellieri Buccellati.

Compito del nuovo amministratore delegato, cui andrà anche un pacchetto di azioni, potrebbe essere quello di sviluppare il retail all’estero: la guida dello stile e del prodotto sarà affidata al presidente Andrea Buccellati.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *