di


Brigato, contaminazioni etniche e competenza italiana

Brigato  crea i suoi gioielli in oro bianco, giallo e rosa in 18 e 22 kt, un affiatato team creativo e progetti pensati e realizzati esclusivamente in Italia.


Partita già nel 1963 con idee chiare e maestri orafi di sicuro mestiere, oggi Brigato è proiettata da un capo all’altro del mondo, realizzando gioielleria di fascia medio alta dedicata ad una platea internazionale, con particolare riguardo ai mercati asiatici e mediorientali.

Bangles, collane e bracciali di gusto classico sono i prodotti di punta del brand vicentino che, a richiesta, amplia le proprie linee con orecchini, anelli e pendenti.


Brigato – multifile con paillettes floreali

La partecipazione alle più prestigiose fiere internazionali di settore e l’attenzione a mercati anche molto lontani dai nostri ha fatto guadagnare a Brigato posizioni privilegiate nel comparto di genere, consentendole di interloquire su grandi distanze con prodotti non confinati da appertenenze territoriali, apprezzati universalmente.


Brigato – Bracciali torchon

In particolare, il tocco etnico dei suoi bracciali rigidi ne amplifica il fascino, l’accessorio ispirato agli ornamenti di Paesi orientali convince ancora e di più anche il nostro Occidente ed intercetta il gusto della donna attenta al dettaglio raffinato, in questo caso rappresentato dall’esecuzione e dalle finiture di ciascun pezzo siglato da Brigato (che ne detiene l’esclusiva proprietà intellettuale), e quindi, ad esempio, del multifile con paillettes floreali e omega wire; oppure nella variante con omega wire incrociato; o, ancora, del modello con torchon di omega wire avvolti tra loro; per concludere, poi, con bangles rigidi strutturati con stampato diamantato a mano ed impreziosito da palline slash.


Brigato – Bangles rigidi in oro Bianco

www.brigato.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dinacci 1280×90