di


Boccadamo, con TooBe una mano ai bimbi di Haiti

Brand e solidarietà, nel mondo orafo in arrivo un’iniziativa a favore di Haiti. Se si ha la fortuna di avere un marchio di successo, perché non utilizzare questo valore aggiunto per aiutare chi ne ha bisogno? L’idea è di Boccadamo, che ha deciso di donare 200mila euro per la costruzione di case destinate ai bambini del poverissimo quartiere di Citè Soleil, nell’isola di Haiti colpita nel 2010 da un terremoto devastante, nell’ambito del progetto Fors Lakay (La forza della famiglia).

La strada che ospiterà le abitazioni per le famiglie haitiane si chiamerà Rue Boccadamo, in omaggio all’azienda leader del settore orafo-argentiero che si è impegnata in questo progetto di solidarietà.

L’iniziativa è legata al prodotto che si sta affermando come oggetto cult dell’estate, il TooBe, ed erogherà la somma alla Fondazione Francesca Rava, la onlus che rappresenta in Italia N.P.H. – Nuestros Pequeños Hermanos™ (I nostri piccoli fratelli). Too Be è un tubicino di gomma componibile che, impreziosito da una serie di chiusure realizzate con pietre dure e Swarovski, può essere indossato a mò di bracciale, girocollo o cavigliera, secondo il proprio gusto personale.

Boccadamo ha riconfermato la propria mission in direzione dei meno fortunati. E a trasformarsi in nuovi testimonial dell’operazione TooBe – Fors Lakay saranno tutti quelli che nei prossimi mesi porteranno il tubicino di gomma legato al polso, alla caviglia o anche attorno al collo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *