di


Bi-Jewel, il mondo del gioiello fashion in vetrina ad Arezzo

Contemporaneamente a Last Minute, domenica e lunedì si svolge l’evento aretino dedicato all’alta bigiotteria

Che nel settore orafo ci sia spazio anche per il segmento del bijoux e del gioiello fashion è ormai una realtà. Ecco perché Arezzo Fiere e Congressi, da sempre attento a rispondere alle esigenze del comparto con la propria offerta di eventi, propone Bi-Jewel, manifestazione presentata a marzo durante Oroarezzo, stavolta in abbinamento temporale con Last Minute. Domenica 4 e lunedì 5 novembre, 30 prestigiose aziende produttrici di bigiotteria di alto livello saranno protagoniste della vetrine più qualificata dedicata al settore emergente del bijoux high level, la nuova frontiera del mercato dell’oreficeria.

Nuove tecniche produttive, nuovi materiali, tanto design e contaminazione con il mondo della moda: la clientela più giovane è il target naturale di questo segmento che non può mancare tra le proposte rivolte al dettaglio italiano e straniero. L’evento, infatti, è legato a un intenso programma di incoming dei buyer delle più importanti catene distributive nazionali e internazionali. In uno spazio elegante, dal design contemporaneo e dagli allestimenti funzionali, le aziende partecipanti potranno esporre le loro ultime creazioni e presentarsi al pubblico di operatori professionali con la forza di un prodotto innovativo e della creatività made in Italy.

“Bi–Jewel – dichiara Raul Barbieri, Direttore di Arezzo Fiere e Congressi – va ad ampliare l’offerta fieristica di Arezzo Fiere e Congressi nel comparto orafo cercando di esaudire una richiesta crescente di mercato che, oltre all’oreficeria tradizionale, si orienta anche verso formule nuove, o forse è meglio dire riscoperte e reinterpretate con l’eleganza, la tecnica rifinita e la creatività tipica dell’attuale produzione orafa italiana”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Lebole secondo banner orizzontale