di


Benedetta Bruzziches, borse che diventano libri

Sulle nuove bags realizzate dalla designer è possibile anche scrivere e cancellare, così da avere un accessorio diverso ogni giorno

accessori_pelletteria_ss17_benedetta-bruzziches_lookbook-images-14-min

Le storie da raccontare, a volte, devono lasciare anche un segno tangibile. E quel segno può essere la scrittura: nasce la prima borsa su cui è espressamente prevista la possibilità di scrivere. La novità porta la firma di Benedetta Bruzziches, giovane brand sempre più spesso scelto anche dalle star come Rihanna.

Le nuove borse del marchio vogliono raccontare storie, scriverle. Nasce così l’idea di una borsa che fin dal suo aspetto esteriore ricorda un libro, con le “pagine” di diverso colore, ma con la stessa copertina nera.

accessori_pelletteria_ss17_benedetta-bruzziches_lookbook-images-11-min

Una copertina che può essere scritta, cancellata e riscritta come una lavagna, così da avere sempre una borsa diversa a seconda delle occasioni e anche dell’umore. Una collezione tutta da scegliere, o meglio… da scrivere.

benedettabruzziches.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *