di


Be.oo | Capturé

Cuori, corone, croci, gabbie in cui imprigionare e custodire i sentimenti: non a caso si chiamano Noblesse e Liaison, nobiltà e legami, le due collezioni di Be.oo | Capturé, il marchio giovane della storica azienda orafa Puca & Figli. Nella prima, l’oro 18 carati splende esaltato dagli smalti: lavorazione artigianale in elettroformatura e contromaglia a scatto per gioielli che comunicano la regalità, l’eleganza e il potere della donna, moderna ma ancora romantica regina, una protagonista che sfida lo sguardo altrui. Che il ciondolo Noblesse sia nei toni del rosso, del bianco o del nero, o che li si accosti tutti, il risultato è lo stesso: una nobiltà che viene dalle scelte e un’aristocrazia interiore per chi indossa i gioielli Be.oo.
Ogni dettaglio è il frutto di una lunga storia nell’oreficeria dell’eccellenza, quella stessa storia che da 30 anni si rinnova nell’esperienza della famiglia Puca. Liaison, invece, esalta gli amori indimenticabili, relazioni sensuali e indissolubili. Su anelli, ciondoli e orecchini compaiono oro bianco e diamanti, per parlare della passione che nasce e viene catturata in forme perfette: in una sola parola, nella lingua simbolo di moda ed eleganza, capturé. La superbia del metallo e la lucentezza del brillante saranno l’orgoglio di chi li indossa: con questi preziosi al collo, al polso o sulle dita una donna resterà legata eternamente. Una conoscenza approfondita di tecniche e materiali unita all’artigianalità per due collezioni che hanno già fatto il loro eclatante ingresso nel panorama internazionale.
Ma è solo l’inizio: a Noblesse e Liaison, piacevolmente sedimentate nell’immaginario del consumatore, si aggiungerà presto una nuova collezione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *