di


Bamboo collection, il cortometraggio di Gucci tra passato e presente

Nel video girato al Savoy Hotel di Londra i nuovi modelli di iconiche collezioni come la Lady Lock

Una donna elegante si cambia frettolosamente nell’ascensore di un albergo. E’ una delle scene del video “Bamboo Confidential”, cortometraggio prodotto da Gucci per lanciare i nuovi modelli delle iconiche collezioni Bamboo Shopper e Lady Lock.

Nulla è lasciato al caso, neanche la location: il video è infatti girato nel Savoy Hotel di Londradove oltre 100 anni fa iniziò la storia del brand grazie all’intuizione di Guccio Gucci – ed è accompagnato dalle note di “Bad Vibrations” dei Black Angels.

Sotto i riflettori, due collezioni che sono diventate, negli anni, simbolo della pelletteria Gucci, declinate in versioni e colori nuovi: la Bamboo Collection – oggetti desiderati e invidiati oggi come oltre 60 anni fa, quando per la prima volta catturarono l’attenzione degli uomini e delle donne più chic del mondo – e la Lady Lock.

Un vestito nero, elegante e classico, più un tranch maculato con cintura: questi i due stili presenti nel video, dove tra una scena e l’altra compaiono, apparentemente in secondo piano, le iconiche bags di Gucci. Il tono dei pellami, un azzurro intenso, è una delle grandi novità delle due linee, capaci di rinnovarsi restando fedeli a se stesse.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *