di


Auguri a tutte le mamme da Un Angelo di Mamma

La Roberto Giannotti invia il proprio pensiero per la festa di domenica 10 maggio: nelle migliori gioiellerie il pendente per rendere omaggio alla figura materna

Un angelo di mamma_dettaglio

Le favole sono sempre esistite e una nuova storia sta per essere raccontata. Domenica 10 maggio è la festa della mamma e la Roberto Giannotti, azienda campana attiva su tutto il territorio nazionale fin dagli anni Cinquanta, desidera rivolgere un augurio speciale a tutte le mamme. Ad accompagnare il pensiero, il pendente in edizione limitata al quale la maison ha dato il nome di “Un Angelo di Mamma”, per rimarcare la sua appartenenza alla famiglia dei celebri “Chiama Angeli”, prodotto must dell’azienda.

Un angelo di mamma_dettaglio2

Una favola fatta d’argento, con una cascata di zirconi e una pietra rossa semi-preziosa a ricordare a ogni mamma l’amore dei propri figli. Nelle migliori gioiellerie d’Italia – l’elenco dei rivenditori è disponibile sul sito dedicato al gioiello – è possibile trovare questa delicata sfera con il campanellino che, con il movimento del corpo, emette un suono gioioso. Un ciondolo che da anni è associato alla storia della Roberto Giannotti, (nell’immagine in basso, uno dei modelli del Chiama Angeli) che ha lanciato la linea di gioielli ispirata agli angeli custodi.

Giannotti_Chiama Angeli 03

Con il Chiama Angeli ogni essere umano può richiamare il proprio Angelo Custode ogni qualvolta ne senta la necessità: Roberto Giannotti ha interpretato questa favola con l’originale Chiama Angeli ed un’intera collezione di gioielli. I bracciali, gli anelli e gli orecchini – e anche il pendente “Un angelo di Mamma” – sono accompagnati da un libricino che permette di conoscere la storia degli Angeli, e di scoprire il proprio.

Un angelo_packaging

Ma non è tutto: per questa edizione speciale dedicata alla mamma, la Roberto Giannotti regala anche la “Mamma Bag”, omaggio per chi acquista “un Angelo di Mamma”, una borsa ecosolidale 100% cotone biologico con colori atossici, prodotta senza lo sfruttamento della manodopera e con materiali idonei al riciclo e al riutilizzo. Un ulteriore modo per dire: Auguri a tutte le mamme!

www.robertogiannotti.com
www.unangelodimamma.com

Giannotti_mammabag

 


1 commento

  1. Patrizia sternieri says:

    Carinissimi!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *