di


Audemars Piguet presenta Millenary Quincy Jones Limited Edition

Alla 53esima edizione del Montreux Jazz Festival la maison di haute horlogerie, ha celebrato Quincy Jones con un segnatempo in edizione limitata

La serata conclusiva del Montreux Jazz Festival è stata l’occasione perfetta per celebrare ufficialmente il sodalizio ininterrotto iniziato nel 2010 tra Audemars Piguet,  il Montreux Jazz Digital Project e il suo storico padrino, il leggendario Quincy Jones

Millenary Quincy Jones – limited edition

La Maison  ha presentato il  Millenary Quincy Jones Limited Edition, un orologio che riassume i valori che l’azienda ha in comune con la musica e con il festival di Montreux: hand made, carattere ed energia.

Una line-up di sette artisti si è riunita presso la Stravinski Hall per suonare alcuni dei più popolari successi composti, prodotti o arrangiati da Quincy Jones negli anni ’80. Jon Batiste, -M- (Matthieu Chedid), Gareth Daley, Lauren Jauregui, Ibrahim Maalouf, Jonah Nilsson e Sheléa sono stati accompagnati sul palco dalla Sinfonietta di Losanna, diretta da John Clayton e Jules Buckley.

Audemar Piguet -STRAV_QuincyJones_LionelFlusin_0199_PNG-min
Audemar Piguet - BELVEDERE_ClosingNight_MarcDucrest_150_PNG-min
Audemar Piguet - Ambiance_MarcDucrest_117_PNG-min
Audemar Piguet - Quincy Jones -BELVEDERE_ClosingNight_MarcDucrest_205_PNG-min
Loading image... Loading image... Loading image... Loading image...

Dopo il concerto, François-Henry Bennahmias, amministratore delegato di Audemars Piguet, si è unito alla festa di chiusura tenuta al Belvédère, dove gli artisti si riuniscono dopo i concerti, insieme a più di 150 ospiti. Durante il loro discorso congiunto, Mathieu Jaton, Chief Executive Officer del Montreux Jazz Festival, e François-Henry Bennahmias hanno svelato la statua a grandezza naturale di Quincy Jones creata dallo scultore italiano Marco Zeno che sostituirà il busto dell’artista attualmente collocato nel giardino del Fairmont Montreux Palace.

da sx Mathieu Jaton,Quincy Jones,François-Henry Bennahmias

François-Henry Bennahmias si è detto entusiasta di far parte della famiglia del Montreux Jazz Festival: “ La musica crea emozioni uniche e unisce le persone. Questa magia si rinnova ogni anno durante questo festival meraviglioso, dove artisti e pubblico si riuniscono per celebrare una passione condivisa. Questo spirito familiare è il fulcro di tutto ciò che facciamo ad Audemars Piguet. Siamo lieti di  poter avere il Montreux Jazz Festival tra i nostri partner.” 

www.audemaarspiguet.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *