di


Aste, da Ginevra a New York si preannuncia un mese da record

Il leggendario diamante Grand Mazarin in vendita da Christie’s domani; a dicembre da Sotheby’s appuntamento con il diamante tondo più grande mai battuto all’asta

Christies_asta_Grand mazarin-min
Il diamante rosa Grand Mazarin, all’asta domani da Christie’s Ginevra

Da Ginevra a New York sta per iniziare un mese che si preannuncia particolarmente importante per le aste di gioielli. Domani nella sede svizzera di Christie’s sarà battuto all’asta il leggendario diamante rosa Grand Mazarin da 19,07 carati, proveniente dalla casa reale francese. All’asta Magnificent Jewels sarà messa in vendita la pietra appartenuta alla collezione di quattro re, quattro regine, due imperatori e due imperatrici, a partire dal re del Sole, Luigi XIV.

Uno dei diamanti Golconda più famosi al mondo, rappresenta un pezzo incomparabile della Storia Francese. È la prima volta che il Grand Mazarin è offerto a un’asta pubblica, da quando si svolse la vendita dei gioielli della corona francese nel 1887. “Nel corso della nostra storia di 251 anni Christie’s ha avuto il privilegio di vendere numerosi tesori provenienti dai gioielli della corona francese – ha detto Rahul Kadakia, capo della divisione internazionale gioielli -. Essendo stato incastonato nelle corone di quasi tutti i re e imperatori della Francia dal XVII secolo, il Grand Mazarin è senza dubbio il diamante della corona francese. È un grande onore riportarlo sul mercato dalla sua prima apparizione all’asta 130 anni fa”.

“Il Grand Mazarin è una testimonianza unica della storia francese – ha commentato François Curiel, Presidente Christie’s Europe & Asia -. Durante i suoi 250 anni nel tesoro francese della corona, è stato incastonato negli spettacolari gioielli di non meno di 4 re, 4 regine, 2 imperatori e 2 imperatori. Un eccezionale gioiello delle miniere di Golconda, è anche il diamante con la provenienza più prestigiosa che si trova in mano privata”. Domani sera all’asta, stima su richiesta.

sothebys_asta_diamante 110 carati 2-min
Da Sotheby’s New York il 5 dicembre all’asta un diamante da 110.92 carati

Ma anche in casa Sotheby’s tira aria di record. Nell’asta del 5 dicembre a New York la casa d’aste offrirà il più grande diamante rotondo mai venduto all’asta, con i suoi 110.92 carati. La stima si aggira tra i 4,2 e i 6,2 milioni di dollari: la pietra è classificata colore L, con una chiarezza VS1 e lavorazione, taglio e simmetria Excellent ed è certificata da un report Gia.

“A dicembre siamo lieti di presentare anche la serie inaugurale Icons nella nostra vendita Magnificent Jewels – spiega Catharine Becket, capo della divisione Magnificent jewels New York -. I pezzi da presentare dispongono di una varietà apprezzabile di caratteristiche: rarità, autore, provenienza e, soprattutto, design iconico. I pezzi di punta salienti includono un classico braccialetto a doppia testa e un bracciale pantera di Cartier, un orologio vintage “Serpenti” di Bulgari e una spilla di JAR”.

sothebys_asta_diamante
Da Sotheby’s New York il 5 dicembre all’asta un diamante da 110.92 carati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA