di


Assorologi, confermato il presidente Peserico

Rinnovato il direttivo dell’associazione: nel programma per il prossimo quadriennio focus su mercato italiano, formazione e strategie anti-contraffazione

Mario-Peserico-compressor
Mario Peserico

Mario Peserico confermato alla guida di Assorologi: l’assemblea ha rinnovato le cariche per il quadriennio 2017 – 2020. Accanto al presidente, amministratore delegato di  Eberhard Italia, lavoreranno il vice presidente vicario Elena Rusinenti, direttore Marketing Rolex Italia, e il vice presidente Roberto Beccari, amministratore delegato LVMH Watch & Jewelry Italia. Il nuovo Consiglio è composto anche dai consiglieri Patrizia Aste (Breitling Italia), Simone Binda (Binda Italia), Marcello Borsetti (Citizen Watch Italy), Marco Carraro (Morellato Sector), Stefano Corrado (Richemont Italia), Francesca Ginocchio (The Swatch Group Italia), Bruno Nardelli (Liu Jo), Stefano Superchi (Tempo Prezioso 2002).

Miglioramento dello studio del mercato italiano dell’orologeria, sviluppo della formazione per tecnici ed appassionati, attenzione alla comunicazione ed alle sinergie con il mondo dei consumatori, presidio delle relazioni istituzionali ed internazionali, nuove iniziative in tema di lotta alla contraffazione sono gli obiettivi del nuovo direttivo.

“Si tratta di temi attuali e strategici – afferma Peserico – che richiedono impegno e dedizione e sui quali il nuovo Consiglio ha manifestato una particolare attenzione. Assorologi intende ancora una volta riaffermare il proprio ruolo di punto di riferimento per il mercato italiano dell’orologeria e non mancherà di presidiare le principali tematiche di ordine economico e normativo, i trend dei consumi ed i fenomeni socio-culturali di maggiore impatto sul nostro settore”.

www.assorologi.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *