di


Artigiani in Liguria, Genova laboratorio per un giorno

Domani a Palazzo della Borsa appuntamento con le cinque nuove categorie del marchio tra cui gli orafi: arti e mestieri dal vivo a contatto con il pubblico

Genova Palazzo della Borsa

Una giornata all’insegna dell’artigianato: domani, mercoledì 18 febbraio, a Genova riflettori accesi sulle cinque nuove categorie ammesse a far parte di “Artigiani liguri di classe superiore”, tra cui l’arte orafa. A contatto con il pubblico, dalle 11 alle 15, le new entry certificate dal marchio “Artigiani in Liguria”, che riconosce e promuove le lavorazioni di qualità del settore, daranno vita a un laboratorio artigianale con dimostrazioni dal vivo e degustazioni.

L’iniziativa è promossa dall’assessore allo Sviluppo economico della Regione Liguria, Renzo Guccinelli, insieme con la Commissione Regionale per l’Artigianato, in collaborazione con il Sistema camerale ligure, Cna Liguria e Confartigianato Liguria. Le new-entry, oltre all’arte orafa, sono: gelateria, panificazione, pasta fresca e restauro artigianale e si aggiungono alle altre dieci categorie degli “Artigiani liguri di classe superiore”.

Per la prima volta il Palazzo della Borsa si trasformerà in un grande laboratorio artigianale, una fucina di attrezzi, di mestieri ed arte: domani saranno presentati anche i cinque video clip dedicati alle nuove lavorazioni e il portale web www.artigianiliguria.it, totalmente rinnovato.

Artigiani invito


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *